700.000$ di Carte Regalo Apple Rubate Grazie alla Complicità dei Dipendenti!

Carte Regalo Apple700.000$ di Carte Regalo Apple Rubate Grazie alla Complicità dei Dipendenti! Essere dipendente di un Apple Store è sicuramente una bella mansione ma anche un lavoro duro per garantire sempre il massimo dell’affidabilità alle persone nella vendita al dettaglio.

Secondo il procuratore distrettuale di Manhattan, tuttavia, non è sempre così, il DA ha incriminato quattro ex dipendenti dell’Apple Store e un’altra persona (una receptionist di uno studio dentistico), per una truffa ai danni di Apple con la Barclays Bank di 700.000 $, utilizzando carte regalo Apple illecite.

Ecco come è successo: la receptionist rubava le informazioni personali di oltre 250 pazienti, una volta fatto questo, i dati sono stati utilizzati per ottenere credito online da Barclay e poi utilizzato per comprare le carte regalo Apple e quelle carte sono state utilizzate per acquistare i prodotti Apple.

Questo fatto si è protratto per ben due anni e mezzo e i prodotti acquistati di Apple, a quanto pare, variava da $ 2.000 a $ 7.000. I negozi che sono stati coinvolti non sono stati nominati, ma i dipendenti dell’Apple Store sembrano essere ben coinvolti; uno dei dipendenti Apple Store sembra di essere tra i capofila e rischia fino a 54 anni di carcere, se condannato.

Il DA Cyrus Vance Jr. ha dichiarato Martedì:

“L’Uso di informazioni rubate per acquistare prodotti Apple è uno degli schemi comuni è più impiegati nei cybercrime e nei furti di identità, al giorno d’oggi. “

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *