Aggiornamento Samsung Galaxy Note 4 ad Android Lollipop: Arriva in Polonia, Quando in Italia?

Android-Lollipop definitivoAggiornamento Samsung Galaxy Note 4 ad Android Lollipop: bene lettori di MobileOS.it andiamo a parlare di un argomento che sappiamo essere molto a cuore per voi utilizzatori del phablet di Samsung.

In queste settimane in molti ci avete chiesto informazioni sull’Aggiornamento Samsung Galaxy Note 4 ad Android Lollipop, anche perchè risulta davvero strano che siano stati aggiornati altri prodotti dell’azienda coreana e non il suo fiore all’occhiello.

Uno dei principali vantaggi di essere un proprietario di smartphone Samsung in Polonia è che le operazioni di ricerca e di sviluppo dell’azienda coreana sono particolarmente radicate in questo Paese. Questo porta ad eventi interessanti, come ad esempio individuare un tipo di device Samsung che non hai mai visto o sentito parlare nessuno prima di allora o di ottenere gli ultimi aggiornamenti prima di chiunque altro nella parte occidentale del mondo!

Questo è proprio il caso dell’Aggiornamento Samsung Galaxy Note 4 ad Android Lollipop, il quale risulta essere disponibile nel paese dell’Europa orientale, precisamente nella versione Android 5.0.1 Lollipop. In questo momento, l’aggiornamento si sta diffondendo over-the-air, ma è destinato a presentarsi anche nello strumento KIES da un momento all’altro.

Più in basso, vi abbiamo lasciato alcune schermate del nuovo Android Lollipop in funzione su un Galaxy Note 4, possiamo notare la semplificazione della TouchWiz UI di Samsung, infatti gli utenti stanno segnalando migliori prestazioni generali, nuove notifiche sulla lockscreen e il miglioramento della durata della batteria. Ma allora quando in Italia? In base alle esperienze precedenti possiamo ipotizzare che il nuovo aggiornamento possa richiedere un 2 – 3 settimane di tempo per arrivare sui Galaxy Note 4 italiani! Continuate a seguirci perché sicuramente vi terremo aggiornati su questo argomento.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *