Aggiornamento sicurezza Apple per i Message e FaceTime, il pensiero degli esperti

Abbiamo parlato qualche giorno fa dell’aggiornamento sicurezza Apple per quanto riguarda i due servizi iMessage e FaceTime. L’aggiornamento sicurezza Apple riguarda soprattutto gli utenti che utilizzano iCloud, Apple proponeva per le sue applicazioni due passaggi per il completamento del processo.

Su eWeek troviamo un’intervista che spiega quello che i tecnici di Cupertino stanno facendo nell’aggiornamento sicurezza Apple. Marc Maifrett, CTO di BeyondTrust ha commentato che l’aggiunta di iMessage e FaceTime sono stati utili per ampliare l’ecosistema globale di Apple ma avrebbero dovuto avere una priorità di trattamenti in termini di sicurezza. Garve Hays, architetto informatico di NETLQ crede invece che Apple stia facendo un buon lavoro demarcando la linea tra sicurezza e usabilità, “La loro esperienza – riferisce il tecnico – continua ad essere curata e ha sempre come priorità il divertimento dell’utente, il rafforzamento rassicura anche diversi partner”.

IMG_3365

Spiega sempre Maiffret, il Catch up con doppio passaggio di verifica è stato adottato anche da altre aziende come Microsoft e Google, ha sempre richiesto diversi passaggi per la sua definizione anche perché il sistema è stato applicato a diversi servizi tra cui console di gioco. Apple è più flessibile in questo senso sicuro dei suoi sistemi antipirateria che però forse iniziano ad essere minacciati e quindi, anche su richiesta dei partner che collaborano, sta iniziando ad adeguarsi a questo nuovo sistema.

Apple crede Maiffret sta utilizzano un apploccio simile a Microsot, quindi proteggere la sicurezza senza mettere a rischio l’usabilità e l’esperienza finale dell’utente che è al centro di tutta la strategia commerciale di Apple. Hay però è più severo, infatti l’ingegnere precisa che Cupertino per il suo aggiornamento sicurezza Apple non sta facendo ancora abbastanza.

Fonte: WE e MR

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *