Aggiornamento Motorola Moto G 2013 UFFICIALE: disponibile OTA Android Lollipop brasiliano! (guida nell’articolo)

Aggiornamento Motorola Moto G: Siete impazienti e volete provare Android Lollipop sul vostro Motorola Moto G? Bene ora potete farlo in maniera davvero comoda con l’aggiornamento Ufficiale brasiliano. Di solito è proprio questo , il primo continente che viene scelto da Motorola sia per annunciare nuovi dispositivi sia per rilasciare i firmware test o di prova delle nuove versioni.

moto-g-android-lollipop definitivo

Già le scorse settimane vi avevamo segnalato l’arrivo del firmware test Lollipop dopo l’aggiornamento di Motorola Update, mentre oggi vi segnaliamo una semplice guida per l’Aggiornamento Motorola Moto G a Lollipop con la versione UFFICIALE per i single-SIM. L’idea è quella di trasformare il vostro Motorola Moto G 1° Gen. nella versione Brasiliana KitKat e poi di installare Lollipop sempre brasiliano. Tranquilli che l’aggiornamento è il medesimo di quello Europeo ( che non sappiamo ancora quando arriverà ) e potete anche installare in modo facile i permessi di root.

Siete stanchi quindi di aspettare Motorola e il suo benedetto aggiornamento a Lollipop ? Bene allora provate in anteprima la versione Lollipop Ufficiale e non la versione di test piena di bug e impuntamenti, ma un sistema pulito, veloce e funzionale. Bando alla ciance e partiamo con la guida. Nè io nè MobileOS.it siamo responsabili di danni che VOI causereste con un uso improprio di tale guida. Ma state tranquilli che la guida è veloce e vi guiderà passo passo. Iniziamo:

Prerequisiti:

  • Motorola Moto G 1° Gen.
  • Batteria con almeno il 50% di carica residua
  • Firmware Brasiliano 4.4.4 Kitkat scaricabile da QUI
  • Aggiornamento Lollipop OTA Brasiliano UFFICIALE scaricabile da QUI

Aggiornamento Motorola Moto G – Installazione:

  • Collegate il vostro Motorola Moto G al PC
  • Trasformate il vostro Motorola Moto G europeo nella versione brasiliana ( flashate da fastboot il Firmware Brasiliano 4.4.4 Kitkat )
  • Dopo averlo trasformato nella versione brasiliana , copiare l’Aggiornamento Lollipop OTA nella memoria interna
  • Riavviate il dispositivo
  • Andate nelle impostazioni > info sul telefono > Aggiornamento di Sistema
  • Vi verrà segnalato “Un nuovo aggiornamento disponibile Android Lollopop
  • Accettate il tutto e fate partire l’installazione
  • Al termine il dispositivo si avvierà e all’accensione avrete Lollipop 5.0.2 Ufficiale di Motorola

 

Come potete notare l’installazione è molto semplice è richiede davvero poco tempo. La cosa bella è che non necessita di Sblocco del Bootloader, quindi non perdere assolutamente la Garanzia. Inoltre potete facilmente avere i permessi di root flashando da recovery TWRP i binari SuperUser ( fatelo solo se siete esperti ). L’aggiornamento sarà lo stesso che riceverete tra qualche giorno, settimana o mese, da parte di Motorola , in quanto si tratta proprio dell’aggiornamento Ufficiale.

Vi ricordo che trasformando il Motorola Moto G a Lollipop brasiliano potete comunque impostare la lingua italiana e non perdere le vostre applicazioni già installate. Inoltre in un prossimo aggiornamento , sarete i primi ad avere la notifica di update in quanto, come già detto, il territorio brasiliano è il primo a ricevere aggiornamenti. Se avete problemi fateci tutte le domande qui nel blog e nei commenti e noi cercheremo di rispondere ai vostri dubbi.

 

30 commenti

RSS Feed
  1. leonax

    Non ho capito una cosa ma una vokta scaricato fastboot lo devo attivare in qualche modo?configurarlo?

  2. Guest

    No da fastboot devi aprire una finestra di dialogo e flashare il firmware kitkat, poi metti l’OTA nella memoria sd e cercalo manualmente dalle impostazioni

  3. Aristide Molinari

    Salve vorrei capire se eseguendo questa procedura perdo tutti i dati present nel mio smartphone
    Grazie

    • Michele Dimattia

      No non perdi assolutamente nulla, è un semplice aggiornamento di sistema, come se passassi da kitkat 4.4.2 a kitkat 4.4.4! non perdi nulla, ne applicazioni ne foto ne documenti. Tuttavia io consiglierei un reset di fabbrica al termine dell’installazione per avere un sistema pulito

    • Michele Dimattia

      No No nessun problema! perchè è solo un aggiornamento in cui è impostata di default la lingua brasiliana, ma dalle impostazioni basta mettere la lingue italiana e tutto diventa in italiano! La rete non centra nulla tranquillo.

  4. Luca

    Non eseguite la procedura se non siete completamente sicuri e coscienti di quello che fate!! Io ci ho rimesso il device eseguendo questo aggiornamento “truccato”. Attualmente il mio motorola non si accende più e non da nessun segno di vita.

    • Michele Dimattia

      Probabilmente hai sbagliato qualcosa! Se non hai sbloccato il bootloader, puoi mandare in assistenza il device a patto che sia in garanzia!

    • Michele Dimattia

      Si in quanto il device lo riconosce come un ripristino! Mi riferisco al firmware kitkat brasiliano!

      • Daniele Fiorucci

        nella cartella del firmware brasiliano non c’è il file motoboot.img.. Come posso fare?

        • Michele Dimattia

          Leggermente più in basso c’è la guida su come flashare un firmware direttamente su xda, magari lì trovi altre informazioni

  5. Filippo Garbelli

    Partendo dal presupposto che per installare la TWRP serve il BL sbloccato… Come fate a dire che per ottenere i permessi di root sul 5.0.2 basta flashare i binary di SuperSU? Se con il BL bloccato e la recovery stock (il ‘robottino morto’ per capirci) si prova a flashare qualcosa restituisce un errore per mancata validazione del pacchetto!
    In senso generale, sul nostro Moto G, Root = BL sbloccato = Garanzia invalidata.
    Mi dispiace ma sono come San Tommaso, credo solo a ciò che vedo…

    • Michele Dimattia

      Bhe se ti riferisci ai permessi di root tramite recovery bisogna effettivamente avere il bootloader sbloccato ( in quanto bisogna cambiare recovery ) mentre per quanto riguarda l’installazione del firmware stock brasiliano 4.4.4 non serve sbloccare nulla, in quanto il device lo legge come un ripristino di un firmware, che sia europeo o brasiliano, poco cambia!

  6. Daniele Fiorucci

    Il telefono rimane 2 secondi sulla schermata iniziale e poi torna in modalità Fastboot.. ora non posso fare più niente

  7. Daniel Muntoni

    serve una guida passo-passo in italiano che spieghi bene come flashare da bootloader la versione brasiliana di kitkat. Perche sinceramente, io smanetto, ma leggendo l’articolo i passaggi mi sono poco chiari! onde evitare di usare il moto g come bellissimo fermacarte… 😛 Grazie comunque per le info messe a disposizione 😉

    • Michele Dimattia

      la guida per flashare da fastboot è disponibile su xda, ovviamente se non si hanno delle minime conoscienze è inutile addentrarsi in cose che non si sono mai fatte, non potevo scrivere una guida partendo da zero. La mia era solo una news con una piccola guida annessa. Ma la conoscenza di base deve esserci sempre!

      • Daniel Muntoni

        ma infatti non era una critica! 😀 tranquillo, il lavoro tuo, come di moltissimi altri modder, è sempre bene accetto 😀 dico solo che bisognerebbe, visto la poca “voglia” di tradurre di “molti” new modder, cercare di farli avvicinare alla creatura Android 🙂 io non ho mai brikkato un telefono (come te) anzi, ne ho sbrikkati diversi per essere sincero! Android lo mastico dal 2.2, con tutti i cellulari che ho avuto sotto mano oramai certe cose le faccio a occhi chiusi 😀 ma perchè mi sono impegnato (anche a tradurre)..molte persona vorrebbero la pappa pronta e non fanno le minime cose…se ci fosse una traduzione in italiano, sarebbe anche un aiuto alla comunità italiana , intendevo dire solo quello 🙂 tolto che per il modding se non mastichi un po’ di inglese, difficilmente riuscirai a capire bene quello che stai facendo, indipendentemente dalla riuscita di quello che si sta facendo..comunque non era niente di personale tranquillo! 😀

        • Michele Dimattia

          Esatto questo é il problema…il mio commento era generale e non riferito a te in quanto vedo che sei un modder come me che capisce ciò che fa! Ma ragazzi che mi chiedono cos’è fastboot? Come possono seguire questa guida se non hanno le basi! Ovvio che se hanno problemi si fanno prendere dal panico e addio! Bisogna conoscere ciò che si fa ed avere sempre a portata di mano una guida unbrick! Anche io cerco di portare sempre più gente a conoscere xda e il modding ma molti hanno paura e preferiscono cambiare smartphone invece che modificarlo!

          • Daniel Muntoni

            purtroppo di zucconi ne è pieno il mondo, soprattutto a livello informatico :/ ma tra l’altro tornando al discorso principale…la guida quindi è valida per motorola moto g xt1032? io ho la versione francese! Secondo te potrebbe darmi problemi? tra l’altro…io uso ubuntu 14.04 lts… come faccio? (per assurdo i programmi di moddingo sono più diffusi per win che per linux o.O )

          • Michele Dimattia

            Sisi anche io ho quel modello versione europea, quindi la guida va bene. Guarda io ho un PC con windows proprio per far girare i programmi per il modding! Sinceramente non ho mai provato procedure su sistemi Linux però se non erro alcuni toolkit ( come per esempio quello per motorola, per Sony xperia e Samsung ) sono compatibili con più piattaforme. Spesso io do per scontato che il PC utilizzato abbia Windows

  8. marco

    aiuto; ho eseguito il procedimento perfettamente, ma tutto cio ch è successoè stato un reset del telefono, che ancora segna la versione euRetail.eu

    • Michele Dimattia

      In quanto é possibile anche non fare un hard reset ( anche se lo consiglio ) , tuttavia almeno le foto , video ecc..non vengono toccate in quanto sono presenti in altre partizioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *