Alcatel One Touch 6045: Snapdragon 615 e 2 Gb di RAM!

Nuovo dispositivo Alcatel One Touch svelato grazie ai Benchmark: parliamo di Alcatel One Touch 6045 uno smartphone molto interessante. Spesso sono proprio i Benchmark che di rivelano nuovi dispositivi che saranno lanciati sul mercato e questa volta le informazioni sono davvero molte. L’azienda cinese TCL Communication presenterà questo nuovo dispositivo con il brand Alcatel One touch.

Alcatel OneTouch Pop 10

Spesso i dispositivi Alcatel One touch si rivelano ottimo smartphone per la loro costruzione e per le loro informazioni tecniche e questo Alcatel One Touch 6045 rispetta le aspettative. Parliamo di un dispositivo che con molta probabilità verrà presentato al prossimo MWC 2015, insieme ad altri dispositivi di fascia più bassa. Ma andiamo a conoscere insieme la scheda tecnica:

  • Display con risoluzione 1920 x 1080 Pixel
  • Dimensioni del display da 13′ ( ma probabilemente è un errore del sito )
  • Processore Qualcomm Snapdragon 615 64-bit octa core da 1.5GHz
  • 2GB di Ram DDR3
  • 8Gb di memoria interna espandibile tramite micro sd
  • Fotocamera Posteriore da 12MPx
  • fotocamera frontale da 7Mpx
  • Android 5.0.2 Lollipop

Caratteristiche di tutto rispetto per questo Alcatel One Touch 6045, che si posizione sicramente nella parte medio alta dei dispositivi Android. Ottimo display ma siamo sicuri che si tratterà di 5-5.5 ” e non di un tablet da 13 e ottimo ovviamente il processore Snapdragon 615. Forse avremmo preferito una memoria interna maggiore, ma non sappiamo il prezzo a cui verà lanciato il dispositivo. Android è all’ultima versione , in modo tale da sfruttare tutte le potenzialità di Lollipop e del Soc a 64-bit.

Non mancano ovviamente tutte le connettività conosciute come wifi, bluetooth, GPS e sensori vari. Insomma caratteristiche di tutto rispetto e non vediamo l’ora di provarlo al MWC questo Alcatel One Touch 6045. In attesa del prezzo e della disponibilità, aspettiamo impazienti l’arrivo del MWC che ci regalerà sicuramente tante sorprese.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *