Apple iOS 9: L’azienda lavora duramente su Stabilità e Prestazioni!

iOS 9 by AppleApple iOS 9: sarà la prossima versione del famoso sistema operativo dell’azienda americana che vedrà la luce sulla futura generazione di iPhone (leggi le ultime indiscrezioni riguardanti l’iPhone 7 => iPhone 7: nuovi rumors sulla data d’uscita)

Abbiamo già visto in precedenti articoli che la prossima edizione di Apple iOS 9 avrà il nome in codice Monarch e abbiamo già avuto modo di vedere alcuni benchmark riguardanti proprio l’ultima versione software dell’azienda americana in funzione sull’attuale iPhone 6: iOS 9 su iPhone 6 by Apple: Benchmark Già Disponibili – Eccoli!

Attualmente il team di Cupertino è al lavoro per appianare eventuali problematiche, inserire nuove funzionalità e migliorare la stabilità, il tutto dovrà essere naturalmente pronto per la solita conferenza WWDC di Giugno.

Dalle indiscrezioni che ci giungono pare che Apple su questa versione software, stia lavorando alacremente per migliorare maggiormente la stabilità e la velocità di iOS 9, a discapito di qualsiasi altro aspetto, quindi senza andare a stravolgere la grafica o andare ad introdurre chissà quali altre tecnologie innovative! Quest’anno l’innovazione di Apple potrebbe essere proprio una grande velocità del suo sistema operativo e una stabilità senza precedenti.

Questo probabilmente deriva dal fatto che gli utenti di iOS 8 si sono lamentati del fatto che il nuovo sistema è un po’ più lento nell’eseguire determinate applicazioni rispetto a vecchie versioni e vecchi dispositivi dell’azienda. Come risultato, abbiamo visto un tasso di adozione dell’Apple iOS 9 relativamente lento, con milioni di device che hanno al loro interno ancora la versione precedente, iOS 7.

Naturalmente questo non significa che il nuovo iOS 9 non avrà nuove caratteristiche, ma semplicemente che l’azienda americana ha incentrato il suo progetto su stabilità e prestazioni. Comunque tra le nuove caratteristiche principali dovrebbero esserci novità sui trasporti pubblici, mappatura di interni ed esterni e ancora qualcos’altro che dovrà essere svelato, continuate a seguirci perché sicuramente vi terremo informati nelle prossime settimane.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *