Design HTC One M9: Nuove Immagini delle Custodie Dot View Rivelano un Render Definitivo?

Design HTC One M9: Nuove Immagini delle Custodie Dot View Rivelano un Render Definitivo? Le voci circa l’ HTC One M9 (detto anche “Hima”) stanno raggiungendo l’apice, questo perchè l’evento di Barcellona previsto per il 1° Marzo si avvicina sempre di più e inizia a salire la febbre di molti amanti dell’azienda taiwanese.

Il dispositivo dovrebbe uscire in due versioni, quella classica che andrebbe a rimpiazzare l’attuale M8 e una versione MAX, in realtà chiama Plus che andrebbe a rimpiazzare il vecchio One Max (l’unico phablet prodotto dall’azienda taiwanese per la serie One).

Vi abbiamo appena mostrato, questa mattina, come vi sia la possibilità di una presunta versione oro per un nuovo Design HTC One M9 => HTC One M9 Oro Appare in Foto, Sarà Lui?

In questo articolo, invece, siamo in grado di mostrarvi il nuovo modello dell’azienda taiwanese avvolto nella custodia Dot View, il tipico case che HTC riserva per i suoi top di gamma. I colori di queste custodie dovrebbero essere giallo e turchese, ma ci sarà anche il colore più tradizionale, ovvero il nero come si può vedere nelle immagini trapelate che vi abbiamo mostrato sopra.

Design HTC One M9: Eccolo! A questo punto, raccogliendo tutte le indiscrezioni e tutte le foto che ci sono arrivate in queste settimane  l’aspetto estetico più probabile del prossimo dispositivo top di gamma dell’azienda taiwanese che sarà presentato a Barcellona sembrerebbe essere proprio questo qui sotto, fateci sapere cosa ne pensate!

Design HTC One M9

Non resta null’altro da fare allora se non attendere e vedere cosa succederà a Barcellona quando HTC annuncerà il One (M9) il 1 ° marzo, in un evento apposito, poco prima dell’inizio uffuciale del MWC! HTC One M9 dovrebbe garantire le seguenti specifiche: processore octa core Snapdragon 810, Adreno 430 per la grafica e ben 3GB di RAM a bordo e display da 5 pollici o 5,2″ con una risoluzione di 1080 x 1920 o forse 1440 x 2560. Continuate a seguirci perché sicuramente ci saranno degli sviluppi nelle prossime settimana.

 fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *