Ecco come installare una ROM sui dispositivi Samsung! L’ABC del modding!

Samsung è senza dubbio l’azienda più famosa per la vendita di smartphone che spesso sono mal ottimizzati, ecco una guida su come installare una ROM custom! Come sapete le ROM custom sono svariate e sicuramente conoscerete qualcuna come la CyanogenMod , la PA, la Omni ROM o se non le conoscete è bene iniziare ad avere un po’ di confidenza, sopratutto se non siete amici del vostro smartphone e se questo è notevolmente peggiorato, diventando lento!

multirom

Come inziare con… il root!

Per installare una custom ROM su di un dispositivo Samsung, dovrete innanzitutto effettuare una procedura per i permessi di root. I permessi di root sono permessi speciali per accedere ai file di sistema, importanti per installare una ROM modificata. Ci sono numerosissime guide online, basta scrivere il nome del vostro dispositivo con accanto la parola root o guida e troverete istruzioni su come effettuare i permessi di root. Spesso per gli smartphone più famosi , come per esempio i top di gamma Samsung, sono presenti dei ToolKit ovvero dei programmi installabili sul vostro PC che faranno il lavoro in maniera automatica l posto vostro. Voi non dovrete far altro che aspettare e seguire le istruzioni a schermo. Il root è spesso il primo passo per modificare il vostro dispositivo Samsung. Con esso potete disinstallare app di sistema e fare molte altre cose.

Come sbloccare il bootloader

android-bootloader-640-250 definitivo

Molti smartphone Samsung, più moderni , hanno una parte di sistema bloccato, ovvero il Bootloader. Il Bootloader vi impedisce di installare una ROM modificata che non sia Ufficiale Samsung, in quanto è specifico per ogni dispositivo. In particolare una volta sbloccato il Bootloader perdere per sempre la garanzia, quindi è meglio effettuare questa procedura quando essa sarà scaduta. Per sbloccare il Bootloader ci sono vari metodi ma molto spesso è utilizzato il metodo tramite Odin un programma per PC che vi permetterà di fare numerose cose!

Cos’è Odin ? Guida all’utilizzo!

Samsung Galaxy S3 Neo miniatura odin-tar-md5

Odin è un software disponibile per più piattaforme di PC fisso ( windows, Mac, Linux..) che vi permetterà di effettuare alcune cose molto importanti sui dispositivi Samsung. Attenzione perche Odin è specifico per i dispositivi Samsung e non è compatibile con altri dispositivi. Questo software vi aiuterà a sbloccare il bootloader, a effettuare il root allo smartphone / tablet, a reinstallare un firmware stock ufficiale Samsung e a riparare il vostro telefono Samsung in caso di problemi o di brick parziali. L’interfaccia è molto semplice anche se tutta in inglese, e si compone di pochi bottoni: il tasto per aggiungere il firmware, alcuni tasti che vi permetteranno di ripulire il sistema ( wipe ) alcune verifiche e un tasto Start. Spesso per far ciò Odin ha bisogno dello smartphone in modalità Bootloader.

Installazione di una ROM!

Dopo aver sbloccato il Bootloader e avere avuto accesso ai permessi di root potete procedere con il flash della ROM, L’installazione della ROM segue le classiche linee guida. Innazitutto dovrete installare una recovery modificata ( CMW o TWRP che sia ) , poi dovete scaricare la ROM e le gapps in formato zip. Mi raccomando di seguire sempre la guida proposta nel thread che state seguendo o comunque di seguire i consigli su come installare la ROM. A grandi linee dovrete entrare in recovery e flashare prima la ROM e poi le gapps. In seguito dovrete fare i wipe di sistema per ripulire il tutto e infine cliccare su reboot system per rientrare nel sistema! La prima accensione ci metterà più tempo ma al termina avrete la nuova ROM installa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *