Google Play Music: da ora è possibile caricare 50.000 brani gratuitamente

Google Play Music dalla sua nascita ha ricevuto costanti aggiornamenti per migliorarne le prestazioni e la fluidità del servizio, ma ora arriva un interessante novità per tutti quelle persone che utilizzano questa piattaforma, infatti è possibile caricare nel proprio cloud 50.000 canzoni senza alcuna limitazione e né tanto meno un pagamento.

play-music-tablet-material-1280x960

Questa nuova offerta, che naturalmente amplia il servizio del Google Play Music, permette di ascoltare e quindi salvare 50.000 brani musicali in totale libertà e senza pagare alcun corrispettivo, come ad esempio la concorrenza. Proprio parlando della concorrenza che, attraverso i propri servizi, non riescono a raggiungere questa vetta dello store di Google perché, ad esempio, Apple permette di ascoltare 25.000 brani con la sottoscrizione di un abbonamento annuale.

Ricapitolando questo nuovo aggiornamento del sistema permette al Google Play Music di distaccare tutta la concorrenza e quindi permetterà ad esso di essere il migliore della piazza – il ché vuol dire aggiungere molti utenti! In conclusione, non mancheranno aggiornamenti del genere in quanto bisognerà aspettare per capire come il servizio andrà nel prossimo giorno i nei prossimi mesi. Staremo a vedere.

Se hai interesse per Android Lollipop, dei futuri smartphone che verranno aggiornati al nuovo sistema operativo Android e del Material Design, ecco una lista di news che potresti leggere: (lista completa qui)

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *