HTC Desire 626 esiste davvero! Si trova nel database Tenaa

HTC Desire 626 esiste per davvero, il dispositivo è confermato dai documenti della Tenaa, l’ente ufficiale del brevetti cinesi.

Il dispositivo era stato svelato un mese fa da alcune foto rumor, meno di una settimana fa, Upleaks aveva pubblicato delle immagini sempre relative al database Tenaa e queste vengono confermate tutt’oggi non da rumor e media ma dall’ente pubblico stesso. Quindi si può essere ormai certi che al MWC 2015, HTC non presenterà soltanto l’Hima M9 ma anche un altro smartphone: HTC Desire 626.

tenaa

Vediamo adesso alcune caratteristiche del nuovo HTC Desire 626. Lo smartphone è di fascia media e fa sempre parte dei modelli dal grande schermo infatti ha un display da 5 pollici che ha una risoluzione pixel di 720×1280.

Attualmente HTC Desire 626 utilizza il sistema operativo Android KitKat ma non è escluso che possa essere presentato con l’Android Lollipop. HTC come tante altre aziende sta aggiornando gradualmente tutti i suoi modelli al nuovo sistema operativo, la nota di Teena non riporta se su HTC Desire 626 viene utilizzata una UI personalizzata, ma dovrebbe essere così visto che tutti i modelli HTC utilizzano come piattaforma Sense che è una personalizzazione interna di Android.

Ancora, il modello approvato in Cina di HTC Desire 626 ha all’interno un processore octacore MEdia Teck con clock a 1,7 GHz. Troviamo una Ram da 1 Giga e uno storage da 8 GB espandibile. Le fotocamere sono da 13 MP con flash nella parte posteriore e un sensore da 5 megapixel per i Selfie. La batteria del nuovo smartphone è da 2000 mAH.

Ricordiamo che HTC presenterà i suoni nuovi dispositivo all’inizio di marzo, a Barcellona al MWC 2015. I dispositivi dovrebbero essere tre, due versioni dell’HTC One M9 e questo oggi ufficiale nel database della Tenaa: HTC Desire 626.

Fonte: Tenaa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *