HTC One M9, fotocamera frontale in stile HTC Eye?

HTC One M9 e Samsung Galaxy S6 sono senza dubbio alcuno gli smartphone che hanno maggiormente catturato l’attenzione mediatica nel corso di questi ultimi mesi. Ne abbiamo parlato in lungo ed in largo e rispetto a quanto occorso in passato, le indiscrezioni relative agli ultimi devices dei sopra menzionati brand hanno tuttavia manifestato una curiosa ed incontrovertibile novità: le notizie di rilievo ci sono giunte attraverso vie indirette rispetto agli ormai canonici leaks diffusi su Twitter. Si pensi a benchmarks, immagini ufficiali, render ma anche custodie, elementi “pratici” che hanno consentito di prender confidenza con quello che dovrebbe poi esser svelato tra poco meno di una settimana.

HTC One M9

Focalizzando l’attenzione in materia di cover, ecco giungere – neanche a dirlo – nuovi rumors su HTC One M9 e, nello specifico, relativamente al comparto fotocamera. Possiamo affermare con certezza che il nuovo device a firma HTC andrà a migliorare il settore forse più chiaccherato delle ultime due versioni, implementando un sensore più performante in luogo all’inusuale opzione degli Ultrapixel. Se la parte posteriore del device accoglierà infatti un’ottica da 20.7 megapixel, novità di rilievo sembrano materializzarsi anche per quanto concerne la fotocamera frontale, in passato bistrattata dai produttori ed oggi oggetto d’attenzione complici gli ormai classici selfie. In particolare, il famoso produttore di cover, Spigen, ha recentemente immesso nel proprio catalogo online una delle tantissime cover dedicate ad HTC One M9, la Neo Hybrid, reperibile ad un prezzo finale di 34,99 dollari (circa 30 euro). Ebbene, la novità di maggior rilievo, spulciando l’immagine ufficiale, è la presenza di un sensore dalle dimensioni generose posto al centro della parte superiore del device, una soluzione che ricorda più che vagamente l’HTC Eye presentato qualche mese addietro, apprezzato ed impreziosito per gli scatti selfie in virtù di una fotocamera frontale da ben 13 megapixel.

Inoltre, analizzando nel dettaglio l’immagine di cui sopra, emerge che gli altoparlanti BoomSound siano caratterizzati da una sottile rete metallica collocata al centro della parte inferiore e superiore dello smartphone; continuando a parlare di fotocamera, quella posteriore dovrebbe presentare una lente singola – da valutare il quantitativo di megapixel sebbene, come riportato sopra, dovrebbe attestarsi sui 20 megapixel – con doppio flash led, mentre il tasto d’accensione e di spegnimento è adesso nuovamente collocato sulla parte laterale destra del device, così come il volume rocker. Insomma, novità di rilievo per tutto ciò che concerne l’estetica di HTC One M9. Ma vedremo nei prossimi giorni se queste immagini riprenderanno ciò che HTC ha orchestrato per il suo nuovo top di gamma.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *