Lenovo A6800 ottiene la certificazione Tenaa

Nonostante non sia la casa produttrice più apprezzata in circolazione, è senza ombra di dubbio una di quelle che ultimamente stanno lanciando sul mercato terminali di tutto rispetto, come avrete sicuramente capito dal titolo stesso, stiamo parlando di Lenovo. Nelle scorse ore, nel database dell’ente di certificazione cinese Tenaa sarebbe apparso un nuovo terminale chiamato Lenovo A6800, dotato del sistema operativo Android in versione KitKat 4.4.

Entrando più nello specifico, siamo davanti ad uno smartphone dotato di componenti interni di tutto rispetto, molto brevemente, ora, andiamo a vederli insieme.

Lenovo A6800

Stando a quello che si può vedere su Tenaa, il Lenovo A6800 dovrebbe avere dalla sua, salvo eventuali imprevisti dell’ultimo minuto, un processore targato MediaTek MT6732 quad core a 64-bit che permetterà di far girare qualsiasi applicazione senza troppi problemi, la memoria ram sarà da 1GB, storage da 8GB con possibilità di ampliare il tutto grazie ad una classica microSD, presenza di due ottime fotocamere, posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 utile per coloro che amano i selfie e le videochiamate, schermo con diagonale di 5 pollici e risoluzione in alta definizione pari a 1280×720 pixel, dimensioni che si aggirano intorno a 142.8 × 70.9 × 7.5 mm per 142.5 grammi di peso, connettività 4G LTE, e infine, colori disponibili: silver, bianco e gold.

In conclusione, prima di lasciarvi andare, ci teniamo a ricordarvi come al momento non abbiamo informazioni sul prezzo di questo nuovo Lenovo A6800 che, senza ombra di dubbio, sarà rilasciato solamente sul territorio cinese. Vi terremo aggiornati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *