Motorola Moto G 2014 – Ecco “The Ultimate Toolkit” : Guida al root, Aggiornamenti, Rom, Sblocco e Tanto Altro!

Motorola ha da sempre avuto ottimi rapporti con la comunità di sviluppatori e questo Motorola Moto G 2014 non fa esclusione: ecco il Toolkit per il modding. Il toolkit che vi andiamo a presentare oggi è denominato “The Ultimate Toolkit” e vi permetterà di effettuare il Root, Sblocco del Bootloader ed altre importanti attività legate al mondo del modding, spesso difficili da compiere se non si hanno delle buone basi alle spalle.

moto

Piccolo programma che vi permetterà di mettere mani al vostro Motorola Moto G 2014 a patto che però sappiate cosa state facendo. Infatti un piccolo errore potrete brikkare in maniera quasi inesorabile il vostro dispositivo a, anche se spesso questo toolkit cercano proprio di evitare questo. Essi perchè un toolkit non fa altro che racchiudere in un software tutta una serie di funzioni, da attivare grazie ad una lista numerata. Le operazioni da compiere sono spesso visibili a display ed ogni passaggio è totalmente automatico; non dovrete far altro che lasciar lavorare il vostro PC ovviamente tenendo collegato il dispositivo al PC stesso.

Oggi ecco che andiamo ad analizzare e ad installare The Ultimate Toolkit by luca020400 con il quale potete sostanzialmente fare queste cose:

  • Sblocco e blocco del bootloader
  • Installazione delle recovery TWRP o Philz Touch
  • Root automatico del dispositivo
  • Rimuovere/ripristinare l’avviso di bootloader sbloccato

 

Operazioni davvero importanti che vi permetteranno quindi di installare ROM modificate come la CyanogenMod, la Omni ROM , la Paranoid e tutte le ROM che più vi aggradano. Volete sapere come procedere? Il procedimento è semplice ma come al solito nè io nè MobileOS siamo responsabili di danni che VOI provochereste al vostro dispositivo con un uso improprio di tale guida.

Prerequisiti:

  • Motorola Moto G 2014
  • Installare i Driver necessari per il vostro sistema operativo da PC, in particolare:

 

Windows : https://www.motorola.com/getmdmwin

Mac OS X : https://www.motorola.com/getmdmmac

Linux : Già inclusi

Installazione:

  • Riavviate il telefono in modalità bootloader ( Premendo contemporaneamente i tasti Volume Down e Power )
  • A seconda del vostro sistema operativo dovete  immettere i seguenti comandi da terminale per far eseguire varie operazione come root, sblocco del Bootloader , installazione di recovery e quant’altro

Linux e Mac OS X:

./bootloader.sh unlock/relock
./root.sh
./twrp.sh boot/flash
./philz.sh boot/flash
./logo.sh nowarning/warning

 

Windows :

bootloader.bat unlock/relock
root.bat
twrp.bat boot/flash
philz.bat boot/flash
logo.bat nowarning/warning

 

Vi ricordo che questa guida causerà la perdita della garanzia, in quanto , Sbloccando il bootloader , il vostro dispositivo verrà immesso in una sorta di lista di Motorola tra i dispositivi senza garanzia. Tuttavia spesso togliere la scritta “Booloader sbloccato” all’accensione , potrebbe aiutarvi nell’assistenza. Il tutto è a discrezione dell’azienda stessa. Come potete notare i comandi sono molto semplici e sopratutto automatici. Non dovrete far altro che seguire le scritte a schermo per verificare l’effettiva andata a buon fine della procedura.

fonte
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *