Nuovi Processori Samsung: Tecnologia FinFET su chip 10nm

Samsung SM-E700F miniatura samsung-logo-booth_0-532x355Nuovi Processori Samsung: Tecnologia FinFET su chip 10nm. L’azienda sudcoreana si appresta a mettere sul mercato il suo nuovo gioiellino e tutto fa pensare che il prossimo dispositivo mobile di casa Samsung sarà dotato di SoC FinFET su chip 14 nm.

Forse quasi tutti sappiamo com’è fatto, al suo interno, un PC ma in pochi sanno cosa c’è all’interno di un moderno smartphone. In breve, il SoC (System-on-a-chip) è il cuore di un dispositivo mobile. Così come ogni computer è dotato di una propria CPU, ogni smartphone ha il suo SoC.

Ma la cosa che più interessa per quanto riguarda i nuovi processori Samsung è che, per il futuro, l’azienda coreana si sta indirizzando verso una tecnologia FinFET su chip da 10 nm. Questa scelta è giustificata dal fatto che l’azienda vuole cercare di fare sempre più passi verso l’ Internet of Thing (IoT): come ha riferito Kim Ki-nam, presidente di Samsung Electronics Semiconductor Business, riducendo le dimensioni e di conseguenza i consumi, in un futuro non troppo lontano (si spera!), alcuni modelli di SoC potranno essere usati sui dispositivi indossabili.

Un’altra novità è l’uso di questi processori per dispositivi come DRAM e NAND. Per quanto riguarda i tempi, per i chip da 10 nm bisognerà attendere almeno il 2017.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *