Outlook App: rafforzata la sicurezza

Controlli e maggiore sicurezza per gli utenti dell’Outlook App. Microsoft, infatti, ha aggiornato l’applicazione in modo da consentire una gestione sicura dei dati personali degli utenti.

Outlook App

 

In particolare, è stato reso più “forte” il codice PIN da utilizzare e anche ridotta la durata del mantenimento in memoria dei dati degli utenti; lo scopo dell’azienda sarebbe quello, in primo luogo, di conferire maggiore sicurezza agli utenti, ma anche di dare la possibilità agli stessi di avere un’esperienza simile a quella dell’utilizzo professionale di Outlook App.

Inoltre, sembra che siano già in programma ulteriori interventi sempre orientati verso il mantenimento, e l’aumento, degli standard di sicurezza per l’applicazione.

Per le password ora viene utilizzato Exchange ActiveSync, soprattutto nel caso in cui ciò venga richiesto da chi gestisce le reti e da eventuali aziende per le quali gli utenti possono trovarsi a lavorare. Le informazioni, inoltre, saranno ormai solamente gestite da Microsoft e non da terze parti, in modo da consentire un maggiore controllo.

Ora si deve capire se oltre al “favor” degli utenti queste modifiche dell’Outlook App incontreranno anche l’approvazione del Parlamento Europeo che da sempre vigila sulla tutela dei dati personali a livello internazionale, soprattutto nel mondo attuale, caratterizzato dalla memorizzazione di informazioni in modo sempre più virtuale.

 

 
Microsoft Outlook
Price: Free
 
 
Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *