Prestazioni LG G3 ed Autonomia Migliorate Grazie ad un Esperimento che porta il Display a 1080p!

Prestazioni LG G3 ed Autonomia Migliorate Grazie ad un Esperimento che porta il Display a 1080p! Come in tanti di voi ben sapranno, il top di gamma di LG è stato uno dei terminali più al centro dell’attenzione durante lo scorso anno. Siamo davanti ad un prodotto esteticamente ben fatto e dotato di specifiche tecniche all’avanguardia, specialmente il suo schermo 2k.

Entrando più nello specifico, anche l’LG G3 come il resto degli altri terminali ha i suoi problemi, prima di tutto, secondo il numero delle applicazioni che si aprono il processore si surriscalda troppo e ogni tanto abbiamo qualche piccolo blocco e la batteria? Anche quest’ultima dura veramente poco, tutto questo a causa del super schermo con diagonale di 5 pollici e risoluzione 1440×2560 (2k appunto).

Se invece, si costringesse il top di gamma targato LG a lavorare con una risoluzione minore? In Full HD ad esempio, 1080×1920 pixel? La batteria del G3 durerebbe molto di più? E le Prestazioni LG G3 in generale aumenterebbero? Una cosa è certa, utilizzare una risoluzione minore comporta anche un abbassamento delle qualità delle immagini, ma l’occhio umano è in grado di percepirlo?

Sono queste le domande che si sono poste i colleghi di Phone Arena, i quali hanno volutamente forzato l’abbassamento della risoluzione del display del dispositivo dell’azienda coreana a 1080p e successivamente hanno valutato le prestazioni del terminale e eventuali miglioramenti anche alla batteria.

prestazioni LG G3

Hanno utilizzato AnTutu, GeekBench e altre piattaforme di analisi delle prestazioni degli smartphone e i risultati ottenuti sono sicuramente strabilianti, in quanto l’LG G3 modificato a 1080p gode di un quasi 30% di aumento delle prestazioni complessive, quindi 1 / 3 (un terzo) davvero tanto! Inoltre, le prestazioni nel campo 3D sono addirittura raddoppiate. Questo deriva dal fatto che i FPS (frame per secondo) essendo lo schermo meno denso di pixel permettono una maggiore velocità nell’elaborazione delle immagini e dei video che scorrono sul telefono (ad esempio anche nei giochi 2D e 3D).

Tutto questo si è ottenuto con una perdita di qualità dell’immagine davvero esigua e praticamente quasi impercettibile per l’occhio umano! Per quanto riguarda la batteria non ci sono stati, invece, grandi miglioramenti osservando un aumento delle prestazioni da questo punto di vista di solo il 2%!

Questo esperimento ripropone la classica questione se produrre terminali con display dall’elevata densità di pixel (ma poco percettibile all’occhio umano) o se lasciare come massima definizione la Full HD! E voi cosa ne pensate dopo questi dati che vi abbiamo fornito?

 fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *