Samsung Galaxy S6: Batteria a Lunga Durata, Ricarica Fast & Wireless

Samsung Galaxy S6: Batteria a Lunga Durata, Ricarica Fast & Wireless! Hai presente quando sei fuori casa, torni magari giusto una mezz’oretta con il telefono scarico e non hai il tempo per ricaricarlo? In quel caso l’unica cosa da fare è spegnere il telefono e lasciarlo a casa o prenderne un altro. Da oggi però sembra che con il Samsung Galaxy S6 questo non sarà più un problema, infatti in base alle indiscrezioni e ai teaser rilasciati sembrerebbe che siano previsti per il prossimo top di gamma Samsung: Batteria a Lunga Durata, Ricarica Fast & Wireless!

Si perchè il colosso coreano non smette mai di stupirci ed anche questa volta sembra che abbia raggiunto un altro primato; con il Samsung Galaxy S6 ha creato una novità, questa riguarda la batteria che sarà non removibile, con ricarica ultra – rapida e anche in modalità wireless, grazie al suo design in metallo sottile. Il timore degli utenti riguardanti la batteria del Galaxy S6 però riguarda la durata, che potrebbe essere ridotta rispetto alle aspettative. La casa coreana però tramite i suoi teaser (vedibili tutti QUI) sembrerebbe confermare la presenza di un nuovo tipo di batteria, con grandi qualità, anche di durata!

samsung galaxy s6 samsung galaxy s6

Infatti, stiamo ora iniziando a pensare che le caratteristiche della batteria, non le prestazioni, siano al centro di quello che Samsung stava cercando di comunicare in tutti i suoi teaser video. Ad esempio, lo slogan “Stop less. Discover more.” potrebbe indicare un riferimento ad una grande autonomia della batteria e / o veloce tecnologia di ricarica e / o la ricarica wireless.

La Samsung stessa, sul suo blog, ha difeso la validità delle batteria wireless, affermando che questo nuovo tipo di tecnologia in futuro dovrebbe diventare più popolare e che l’azienda ha lavorato duramente alla promozione delle norme relative la ricarica wireless.

La nuova tecnologia di ricarica rapida è diventata famosa nel corso dell’ultimo anno e, per questo motivo, il colosso coreano l’avrebbe potuta adottare sul suo nuovo dispositivo, il Samsung Galaxy S6 e, dopo un primo periodo di perplessità, probabilmente alla fine potrebbe essere stata proprio inserita. A questo punto non rimane che attendere la presentazione del 1° Marzo a Barcellona!

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *