Samsung Galaxy S6: I “Pagamenti in Mobile” Saranno la Funzione Speciale?

L’aSamsung Galaxy S6 pagamenti mobilizienda coreana ha parlato nei giorni scorsi a riguardo del proprio Samsung Galaxy S6 circa una particolare funzione o una funzione speciale (utilizzando le parole di Samsung) segreta! Nei primi tempi vi abbiamo ipotizzato che questa particolare funzione potesse essere relativa alla versione Edge, magari c’era qualche altra novità e non solo il doppio display curvo, oppure che magari Samsung avrebbe introdotto alcune funzionalità strabilianti dal punto di vista del fitness, argomento sempre molto caro alla casa coreana => Ecco Come Sarà il Samsung Galaxy S6: Design e Funzione Speciale!

Infatti, ricordandoci delle parole di Dicembre dell’azienda coreana che riguardavano il fatto che Samsung starebbe lavorando per implementare un sistema di pagamento mobile del tutto simile all’Apple Pay, possiamo supporre che questa particolare funzione (che sarà presente sul Samsung Galaxy S6 e anche Samsung Galaxy S6 Edge) possa essere la possibilità di effettuare pagamenti tramite il proprio smartphone attraverso un sistema di pagamento mobile introdotto da Samsung stessa.

Questa possibilità sembrerebbe essere ancora più concreta se andiamo a guardare il recente rapporto trimestrale che Apple ha rilasciato poco tempo fa, nel quale specifica che circa i due terzi di tutte le transazioni mobili vengono ora eseguite proprio con Apple Pay, il sistema di pagamento di Apple introdotto insieme all’iPhone 6 e 6 Plus lo scorso anno.

Samsung sembrerebbe cavalcare quest’onda e già in passato si vociferava che il sistema sarebbe potuto essere basato sulla Tecnologia LoopPay e, l’ultimo rapporto dei media coreani confermano che la nuova implementazione del sistema di pagamenti mobili dell’azienda coreana avverrà contemporaneamente con la presentazione del Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 Edge!

Il nuovo sistema di pagamento mobile NFC non richiederebbe di essere integrato nel telefono, ma imiterebbe la tecnologia contactless delle attuali carte di credito, in modo da poter essere accettato subito in tutto il mondo, questo spiegherebbe anche perché Samsung sembra aver modificato il sensore di rilevazione delle impronte digitali sul suo prossimo top di gamma, probabilmente potrebbe essere legato proprio a questo motivo se sarà davvero simile alla tecnologia di LoopPay (che potete vedere in dettaglio nel video qui sotto).

 
fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *