Samsung Z1, in arrivo il successore con Tizen

E’ trascorsa qualche settimana dal debutto ufficiale in India e Bangladesh del Samsung Z1, il primo smartphone del colosso coreano con a bordo Tizen OS, sistema operativo proprietario intravisto in occasione dello scorso Mobile World Congress ed immesso sul mercato globale con i più recenti smartphone della famiglia Gear.

Il sopracitato device ha registrato qualche giorno addietro numeri interessanti per quanto concerne le vendite: a fronte delle 100.000 unità smerciate in appena un mese, non può non considersi fruttuoso il lavoro orchestrato da Samsung.

Samsung Z1

Secondo quanto anzi riportato nelle ultime ore dalla redazione di PhoneArena, il brand coreano è già al lavoro sul successore di Samsung Z1 che, a detta della fonte che ha sparso la notizia, potrebbe anche esser immesso sul mercato ancor prima di quanto si possa pensare. Ad ogni modo, lo Z2 – il nome del device che dovrebbe dunque seguire Samsung Z1 – dovrebbe avere delle specifiche migliori, almeno secondo quanto chiaccherato da fonti vicine a casa Samsung. In particolare, il display potrebbe esser l’indiziato principe ad un boost prestazionale, in luogo dei 4 pollici a risoluzione 480×800 che caratterizza attualmente Samsung Z1 e che, per la seconda versione, potrebbe quest’ultima essere leggermente innalzata a 540×960 pixel.

Focalizzando l’attenzione sull’attuale generazione di device con a bordo Tizen OS, il Samsung Z1 presenta delle specifiche di fascia bassa. E’ alimentato infatti da un processore dual-core Spreadtrum SC7727S con clock a 1.2GHz, 768MB il quantitativo RAM ed una batteria da 1,500mAh Non manca chiaramente una fotocamera posteriore da 3.1 megapixel. Il tutto ad un prezzo di vendita di circa 91 dollari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *