Ubuntu Phone BQ Aquaris, qualche perplessità sul prezzo

Ubuntu Phone Edition Aquaris E4.5  riceve le prime critiche. Abbiamo parlato qualche giorno fa di questo nuovo smartphone equipaggiato di un sistema operativo Ubuntu Touch.

Tra l’America del Nord, il Giappone, la Cina e altri colossi asiatici che cercano o di primeggiare o di sopravvivere nel dinamico mondo della produzione di dispositivi, i paese europei ci mettono del proprio ed ecco che la Spagna produce un altro dispositivo e ha deciso questa volta di rivoluzionare il mercato con il primo ubuntutelefonino che però non uscirà prima di questo mese.

smartphone Ubuntu

Ubuntu Phone porta il nome di BQ Aquaris E4.5 e nasce dalla collaborazione tra MEizu e Canonical, questo duo si caratterizza per lo sviluppo di terminali mobile a bordo con Ubuntu. La versione mobile fu annunciata da Canonical due anni fa e fu al MWC che fu mostrata una prima versione dello MX3 con Ubuntu Os.

Abbiamo già parlato sia di BQ Aquaris E4,5 Ubuntu Phone, descrivendolo nelle prime caratteristiche tecniche che sono definitive vista l’uscita imminente sui mercati. Gli analisti però sono perplessi, riuscirà a soprattivere al mercato Android con un prezzo di 169 euro?  Come primo smartphone con Ubuntu OS Mobile, il BQ Aquaris offre le caratteristiche di un modello di fascia media, infatti troviamo come caratteristiche tecniche, un processore Arm Cortex con quad core da 1,3 GHz, una sola GIGa di Ram quando ormai la tendenza di mercato richiede dai 3 in poi, un displayu da 4,5 pollici con QHD pari a 540×960 pixe e uno storage di 8 GB.

Bisogna dire, che però ci sono degli elementi positivi, per esempio Ubuntu Phone BQ Aquaris è un dual sim, BQ è al lavoro per promuovere il commercio di smartphone FreeSim, notevole la batteria da 2150 mAh e il comparto fotografico con una fotocapera posteriore da 8 MPX e una frontale da 5 Megapixel.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *