Vendite Xiaomi: l’Azienda Cinese Espanderà il suo Mercato in Brasile e Russa, quando in Europa?

xiaomi-logoVendite Xiaomi: l’Azienda Cinese Espanderà il suo Mercato in Brasile e Russa, quando in Europa? I fan americani (ed europei) di Xiaomi erano in estasi nel venire a sapere di una conferenza stampa il 12 febbraio di Xiaomi proprio a San Francisco.

Questo, purtroppo però, non coinciderà con l’inizio dell’espansione di Xiaomi negli Stati Uniti e nel resto del mondo, nonostante questo evento sarebbe stato un buon trampolino di lancio per lanciare i prodotti dell’azienda in altri mercati.

Un rapporto appena pubblicato indica che un’immissione dei prodotti di Xiaomi sul mercato degli Stati Uniti e del’Europa è ancora lontana. Oltre alla Cina, Xiaomi attualmente offre i suoi prodotti in Paesi come Taiwan, Singapore, Malesia, India e Filippine. Altri due Paesi riferito prossimi ad essere aggiunti nella lista del 2015 delle nazioni coperte dai prodotti dell’azienda cinese sono il Brasile e la Russia.

Parlando di espansione, l’azienda ha avuto un buon inizio in India, vendendo rapidamente un milione di telefonini attraverso le sue vendite flash fatte sul sito di Flipkart. Ma la disputa per violazione di brevetto persa con Ericsson ora limitata Xiaomi a vendere telefoni nel Paese basati su processori Snapdragon, i terminali Xiaomi con chip MediaTek sono attualmente vietati in India per ordine del tribunale. Staremo a vedere nelle prossime settimane e dopo l’evento di San Francisco se Xiaomi avrà novità importanti per Stati Uniti ed Europa.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *