VLC per iOS torna nell’App Store

VLC per iOS è tornato nell’App Store, ma solo “parzialmente“. L’applicazione per poter visualizzare video in diversi formati, infatti, non è ancora completamente presente nello store, ma sono scaricabili alcuni aggiornamenti dedicati a chi avesse già l’app.

 

VLC per iOS

VLC per iOS venne eliminato dallo Store lo scorso settembre, con il lancio del sistema operativo iOS 8 e non si poté più vedere ricomparire. Ora, così come l’azienda ha voluto specificare, non si ha ancora a disposizione l’applicazione completa ma un “rollout” dedicato a chi avesse già fatto l’originario download.

La popolarità di VLC per iOS è sempre stata particolarmente elevata, in quanto questa applicazione consente di visualizzare moltissimi differenti formati di video, con la possibilità anche di aggiungere i sottotitoli e di vedere elementi in streaming senza troppi problemi.

Già nel 2013 VLC per iOS aveva visto una specie di eclissi, determinata da problematiche legate alle licenze. Infatti, VLC è stato creato a partire da un progetto open source. Tuttavia, la sua seconda sparizione non è stata ancora giustificata da una ragione specifica.

Sembra, comunque, che dopo questa release parziale gli utenti potranno sperare di riavere a disposizione di nuovo VLC per i propri dispositivi mobili in poco tempo, almeno secondo le ultime notizie diffuse.

 

 
Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *