Whatsapp: ecco come attivare le chiamate con il root ( guida nell’articolo )

Vi abbiamo parlato giusto ieri, dell’arrivo delle chiamate in Whatsapp, ed oggi vi spieghiamo come attivare il tutto a patto di avere i permessi di root. Il metodo che vi andremo a spiegare è molto semplice perchè vi farà scoprire in anteprima l’interfaccia delle chiamate tramite Whatsapp, avendo semplicemente i permessi di root.

Attenzione però che tale procedura non vi permetterà di chiamare i vostri contatti ma solo di vedere l’interfaccia in quanto l’azienda della famosa app di messaggistica non ha ancora attivato i server. Per poter chiamare quindi dovremo aspettare ancora un po di tempo, almeno finchè Whatsapp renderà libera e accessibile a tutti questa features. Per poter realmente chiamare dovrete ricevere una chiamata da qualcuno che ha già abilitata questa funzione, come un dirigente Whatsapp o un beta tester ( cosa abbastanza difficile ) . Ma andiamo subito alla guida.

Prerequisiti:

  • Smartphone Andorid con permessi di root attivi
  • Ultima versione di WhatsApp scaricabile dal sito ufficiale
  • Un terminale su Android disponibile dal Play Store

 

Installazione:

  • Aprite il terminale su Androi
  • Accettate la richiesta dei permessi di root
  • Date i seguenti comandi:
    su – premete invio ​am start -n com.whatsapp/com.whatsapp.HomeActivity – premete invio

 

Al termine di tale procedura, verrete direttamente indirizzati all’applicazione di Whatsapp con la nuova interfaccia per le chiamate. La nuova interfaccia si presenterà come un semplice dialer telefonico, con il registro delle chiamate e i vari contatti presenti in rubrica. Nel registro delle chiamate troverete lo storico con le chiamate perse, ricevute e inviate, mentre nella rubrica troverete come al solito tutti i contatti che hanno Whatsapp sul loro dispositivo. Tale procedura non dura per molto tempo e ogni volta dovreste “attivarla” nel metodo sopra citato.

Volete vedere in anteprima la nuova interfaccia delle chiamate su Whatsapp? Siete curiosi e non riuscite a resistere ad un nuovo aggiornamento? Bene attivate il tutto tramite i permessi di root con questa guida semplice e funzionale. Insomma Whatsapp si aggiornerà presto per effettuare le chiamate tramite l’applicazione ma nell’attesa ecco come passare un po’ il tempo!

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *