Xposed compatibile con Lollipop: ecco la lista dei moduli!

Proprio nei giorni scorsi è giunta la notizia che lo sviluppatore di Xposed ha iniziato il rilascio della famosa app compatibile con Lollipop! Ovviamente i moduli per il nuovo Xposed non si sono fatti attendere, ed ecco già in queste ore una bella lista di app da installare con il vostro smartphone con a bordo l’ultima versione di Android Lollipop 5.0! Che aspettate, andate subito su xda a scaricare l’applicazione di Xposed.

Xposed-Framework-migliorare-Android definitivo

Xposed per chi non lo sapesse, è un applicazione che permette di modificare in maniera più o meno profondo , il vostro dispositivo, a patto che avete i cosiddetti permessi di root. Questo è l’unico requisito principale, in quanto la compatibilità con le versioni di Android fino a KitKat sono saltate proprio in questo ore, allargano la sua efficacia anche su Lollipop. Il problema era il superamento della barriera di ART ovvero la nuova runtime di Lollipop, impostata di default, che scalza quella preesistente fino a JellyBean ovvero dalvick. Lo sviluppatore di Xposed, non ha mai nascosto la voglia di far girare la sua famosissima app sui dispositivi Lollipop, nonostante i grandi ostacoli incontrati, ma finalmente eccola qui!

L’app permette di scaricare dei cosiddetti moduli, che si attivano grazie all’app Xpesed stessa; i moduli non sono altro che delle applicazioni che permettono di modificare il sistema, stock o custom che sia, per esempio aggiungendo la nav bar, i tasti, l’interfaccia delle notifiche e tutte quelle personalizzazioni che troverete nelle ROM più famose. Le ROM basate su Lollipop sono ancora poche e al dir la verità , molto scarne dal punto di vista delle personalizzazioni, se poi consideriamo un sistema AOSP ( tipo quello presente sui nexus ) queste sono del tutto assenti. Ecco che viene in nostro soccorso Xposed e i suoi moduli: in questo documento online, sono contenuti tutti i moduli compatibili con Lollipop, il link alla discussione e il loro funzionamento.

Vi consigliamo quindi di tener sottocchio proprio questo documento, per ulteriori aggiornamenti futuri. Per il momento non ci sono altre informazioni; lo sviluppatore ci assicura versioni sempre più stabili e funzionanti anche con Lollipop, mentre molti programmatori di app per Xposed si sono messi all’opera per aumentare il numero di moduli disponibili.

fonte
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *