Con la nuova app Fitbit puoi sincronizzare più devices contemporaneamente!

Grazie ad un aggiornamento via server, la nuova app Fitbit permette di sincronizzare più devices contemporaneamente!

Se avete più di un devices Fitbit e li usate contemporaneamente (un pò difficile come cosa), grazie a questo aggiornamento potete accoppiare e sincronizzare più di un tracker Fitbit salvato nel proprio account: tutto questo solo grazie all’app Fitbit per Android, iOs e Windows Phone.

In precedenza, se si possedevano diversi devices Fitbit, questi potevano essere associati uno alla volta nel proprio account: il dispositivo configurato precedentemente sarebbe stato espulso dal monitoraggio fino a quando non sarebbe stato aggiunto di nuovo.

fitbit-multiple-trackers

A partire da oggi, invece, è ora possibile mantenere più tracker accoppiati al proprio account, e tutti continueranno a sincronizzare automaticamente: l’applicazione per Android ed iOS rileva automaticamente quale è il tracker attivo, mentre su Windows Phone, gli utenti possono impostare manualmente il dispositivo da rendere primario.

Questa caratteristica è stata annunciata contemporaneamente alla presentazione del nuovo Surge Fitbit, all’inizio di questa settimana: tuttavia, il supporto di più tracker è stato attivato a partire da oggi.

Ovviamente, dato che si tratta di un aggiornamento via server, non è necessario aggiornare il software mobile.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *