Pagare WhatsApp con PayPal (Guida)

Pagare WhatsApp con PayPal: Dopo aver utilizzato gratuitamente Whatsapp per diverso tempo improvvisamente ti sei ritrovato una scritta che ti dice di pagare l’abbonamento Whatsapp o non potrai più utilizzare il servizio? Sei in tilt e non sai cosa fare? Tranquillo, se hai un account Paypal tutto si può risolvere facilmente. Prenditi 10 minuti di tempo libero e dai uno sguardo a quello ora che ti andiamo a scrivere qua sotto. Basta discutere, partiamo.

Entrando nel dettaglio, se ancora non ne sei a conoscenza, su Whatsapp esiste anche l’opzione per pagare tramite Paypal e non richiedere nessun costo in più rispetto ad un normale pagamento che si effettua con carta di credito. I costi del servizio sono:  0,89 euro per un anno, 2,40 euro per 3 anni e 3,34 euro per 5 anni.

Pagare WhatsApp con PayPal

Tornando a noi, se realmente sei interessato a pagare Whatsapp con Paypal, tutto quello che devi fare e andare su Menu, di seguito impostazioni, poi account e per finire info pagamento, da qua in poi fai un tap sul tasto menu che rimane in alto a destra e scegli la dicitura seguente: paga per un amico dalla finestra che ti appare. Difficile vero? credo proprio di no!

Ora non ti rimane altro che scegliere il contatto al quale vuoi regalare molto gentilmente l’abbonamento e fare un click sul tasto apposito, infine, l’ultimo passaggio che devi fare, è quello di scegliere il piano da sottoscrivere e completare il pagamento con paypal.

Nel caso seguendo la guida trovi qualche problema nei passaggi da mettere in atto, non esitare a farcelo sapere, ti aiuteremo il prima possibile, alla prossima!

2 commenti

RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *