Processori MediaTek: ecco le novità presentate al MWC 2015

Processori MediaTek: ecco le novità presentate al MWC 2015! Con il solito entusiasmo abbiamo partecipato ad un tour organizzato da MediaTek che ci ha permesso di scoprire le ultime novità per i prossimi processori che saranno commercializzati nel secondo quadrimestre di quest’anno (per la Cina) e per il prossimo anno, in Europa.

 

Queste novità riguardano molto su nuove tecnologie che verranno implementate nei prossimi smartphone che implementeranno questi nuovi SoC della casa produttrice cinese e permetteranno di avere una potenza di calcolo mai vista prima con l’aggiunta di diverse dotazioni hardware migliori rispetto la concorrenza. In particolare MediaTek ha presentato quattro nuove tecnologie: Ricarica attraverso il modulo Qi, Miravision, Autofocus istantaneo e display con una frequenza da 120 Hz. 

Tour MediaTek dal MWC 2015 IMG_20150303_121615

Ricarica induttiva veloce: MediaTek attraverso l’introduzione di nuovi Moduli Qi per i suoi processori ha voluto mostrare come uno smartphone riuscisse a caricarsi senza l’uso del consueto cavetto collegato alla rete elettrica e soprattutto in maniera molto veloce e duratura.

Miravision: questa tecnologia conferisce agli schermi, che saranno montati nei prossimi smartphone con processori MediaTek, una buon fattura in termini visivi grazie a delle immagini nitide e senza rumori dovuti ai possibili movimenti dei device oppure alla visione di video con elevatissima qualità.

Autofocus istantaneo: questa nuova funzione conferisce una velocità di focus davvero strabiliante e quindi in futuro potremmo inquadrare e scattare fotografie in pochissimi istanti (parliamo in un secondo o poco meno).

Schermi con frequenza da 120 Hz: senz’altro questa è una novità molto importante in ambito mobile poiché permette di effettuare un gran passo avanti, difatti con l’utilizzo di questa nuova tecnologia i smartphone con questi particolari schermi riusciranno ad offrire un esperienza che nessun competitor riesce ad offrire.

Tour MediaTek dal MWC 2015 IMG_20150303_122519

Processori MediaTek:  Inoltre, MediaTek annuncia l’MT6753: un SOC Smartphone a 64-bit Octa-core WorldMode il quale è progettato per il mercato degli smartphone di fascia media, vediamone le caratteristiche:

  • Ottocore,processori ARMCortexa 64-bit finoa 1.5GHz con tecnologia d’avanguardiamulti-processoreCorePilotdiMediaTekA53 che offrono ilperfettoequilibrio tra prestazionie potenzaper i dispositivi mobilipiù diffusi
  • Mali-T720 GPUcon supporto perleOpen GLES0e OpenCL1.2APIe graficadi elevata qualitàper gli effettidi giocoeinterfaccia utente

 

Funzionalità multimediali avanzate

  • Supporta bassa potenza, 30fps a 1080p di riproduzione video sullo standard video codec H.265 (che si sta affermando) e quello consolidato H.264 e 30fps a 1080p di registrazione video con H.264
  • Processore per la gestione della fotocamera integrata per immagini da 16MP con supporto per funzionalità come PIP (Picture-in-Picture), VIV (Video in Video) e Video Face Beautifier
  • Supporto di visualizzazione fino alla risoluzione HD 1920×1080 a 60fps con tecnologia MediaTek Miravision ™ per una qualità dell’immagine DTV-grade

 

4G LTE WorldModeModem & RF Integrate

  • 9, categoria 4 FDD e TDD LTE (150 Mb/s in downlink, 50 Mb/s in uplink)
  • 3GPP Rel. 8, DC-HSPA + (42 Mb/s in downlink, 11 Mb/s in uplink), TD-SCDMA e EDGE sono supportate per reti 2G/3G
  • CDMA2000 1x/EVDO Rev. A
  • Supporto RF completo (B1 a B41) e capacità di mix multiplo, bassa-, media e alta banda per una soluzione roaming globale

 

Soluzioni di connettività integrate

  • Supporta la connessione dual-bandWi-Fi auna vasta gamma di router wireless e abilita nuove applicazioni come la condivisione di video su Miracast

 

Bluetooth 4.0, supporto alle connessione di bassa potenza ai gadget per il fitness, wearable e altri accessori come gli auricolari Bluetooth

“Il lancio di MT6753 dimostra ancora una volta la volontà di MediaTek di offrire più potenza e possibilità di scelta per la nostra linea di prodotti 4G LTE, consentendo, inoltre, ai clienti a livello mondiale maggiori varietà e flessibilità nel loro layout di prodotto”, afferma Jeffrey Ju, Senior Vice President di MediaTek.

Ancora, MediaTek propone una nuova CPU per i Tablet Android, ridefinendone il mercato, grazie al primo SoC per tablet MT8173 sviluppato su ARM Cortex A72

MT8173 è stato ideato con una architettura 64-bit multi-core big.LITTLE che combina due CPU Cortex-A72 e due CPU Cortex-A53, aumentando ulteriormente le prestazioni e l’efficienza energetica.

“MT8173 accompagna la rivoluzione che è in corso nel modo in cui i dispositivi mobili, come per esempio i tablet Android, vengono utilizzati e, con la combinazione della nuova tecnologia di ARM, stiamo offrendo una piattaforma che risponde alla domanda di migliorare  le prestazioni multimediali mobili e di consumo energetico. Presentando queste caratteristiche della CPU che superano qualsiasi altro dispositivo attualmente sul mercato, stiamo portando  le prestazioni di un PC in un tablet consolidando l’impegno di MediaTek nell’offrire tecnologia premium a tutti in tutto il mondo”, dichiara Joe Chen, Senior Vice President di MediaTek.

Caratteristiche della piattaforma MT8173:

Architettura eterogenea a 64 bit multi-core big.LITTLE fino a 2.4GHz

  • Include CPU ARM Cortex®-A72 e CPU ARM Cortex®-A53 a 64 bit
  • Big core e LITTLE core possono funzionare a piena velocità contemporaneamente per requisiti di picchi di prestazioni
  • Prestazioni fino a 2,4 GHz

 

Imagination PowerVR GX6250 GPU

  • Supporta OpenGL ES 3.1, OpenCL per applicazioni future
  • Fornisce 350Mtri/s e prestazioni 2.8 GPIX /s
  • Offre un’esperienza senza compromessi per la visualizzazione WQXGA a 60fps

 

Caratteristiche multimediali

  • Display mobile 120Hz
  • Ultra HD 30fps H.264/HEVC (10-bit)/ riproduzione video hardware VP9
  • Supporto display WQXGA con miglioramento della qualità dell’immagine TV-grade
  • Supporto HDMI e Miracast per le applicazioni multi-schermo
  • ISP fotocamera da 20MP con effetti video facciali e LOMO

 

Acceleratore hardware di siecurezza

  • Supporta Livello 1Widevine, Miracast con HDCP
  • HDCP 2.2 per video con schermo TV fino a 4k

 

MT8173 è in fase di test sui i primi clienti e sarà inserito nei primi tablet commercializzati nel secondo semestre di quest’anno.

Infine, MediaTek Lab annuncia la disponibilità della nuova piattaforma Cloud Sandbox, per aiutare gli sviluppatori a progettare dispositivi Internet of Things (IoT). Il nuovo servizio è gratuito per i membri di MediaTek Lab registrati e offre lo spazio necessario per l’archiviazione dei dati e l’accesso alle informazioni da dispositivi weareable e IoT durante la progettazione.

“MediaTek è attenta alle esigenze degli sviluppatori e dei produttori a cui occorre una piattaforma IoT su cloud per testare i dispositivi IoT e weareable che stanno realizzando”, dichiara Marc Naddel, VP di MediaTek Lab. “Con questa offerta completa di MediaTek Lab, gli sviluppatori dei dispositivi IoT non hanno più bisogno di gestire un web server o richiedere servizi cloud a terze parti. Possono concentrarsi sui prototipi e sulla proposta di valore, accelerando i tempi dall’ideazione della soluzione alla realizzazione del prototipo fino alla verifica”.

Una delle grandi sfide incontrate dagli sviluppatori nelle prime fasi di creazione del dispositivo, oltre alla gestione di enormi volumi di dati, è l’identificazione di soluzioni semplici                                       e convenienti per visualizzare le informazioni e condividere le demo con i collaboratori. MediaTek Cloud Sanbox aiuta gli sviluppatori nel gestore l’enorme mole di dati nelle prime fasi della creazione e aiuta la condivisione e la visualizzazione delle demo con i propri partner grazie a:

  • memorizzazione di dati e analisi a video
  • monitoraggio dei dati con notifiche
  • controllo dei dispositivi in remoto
  • sincronizzazione degli aggiornamenti firmware (FOTA)
  • supporto API RESTful, connessione mediante socket TCP
  • accesso da app web o mobile

 

Nel tour di quest’oggi è stato possibile osservare:

  1. Wine Brewer – Implementazione del team di sviluppo MediaTek LinkIt ONE che ha vinto il primo premio al ITRI Mobilehero 2014 di Taiwan.
  2. Stazione meteorologica – Implementazione del team di sviluppo LinkIt ONE che raccoglie e fornisce a MCS le informazioni su temperatura, umidità e pressione in tempo reale e può essere gestita sia da MCS sia dall’app mobile.
  3. MediaTek LinkIt Connect 7681 demo – Implementazione del team di sviluppo LinkIt Connect 7681 e la sua app per il controllo in tempo reale del colore del LED.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *