Resettare impostazioni iPhone (Guida)

Avevi uno smartphone Android ma hai deciso improvvisamente di passare all’iPhone di Apple? Sei rimasto contento del tuo acquisto ma dopo un paio di giorni il melafonino ha iniziato a riscontrare problemi? Tranquillo, la soluzione come in tante cose esiste, hai mai pensato di resettare impostazioni iPhone? Se non sai come fare, nella guida di oggi te lo spiegheremo noi.

Prenditi 10 minuti di tempo libero e vai a dare uno sguardo a quello che ora ti scriviamo qua sotto, non farti prendete tanto dal panico, i passaggi che dovrai eseguire sono di una facilità unica, vedrai.

Resettare impostazioni iPhone

Entrando più nello specifico, il primo passaggio che devi fare è andare nel menu delle impostazioni di iOS, fin qui niente di complicato, virare la tua attenzione sulla voce seguente: generali, e scorrere la schermata fino a giù e andare su Ripristina. Difficile? dai non scherziamo!

Una volta fatto questo, ti ritroverai davanti a diverse scelte, la prima è ripristina impostazioni che ti permetterà di resettare tutte le impostazioni del sistema operativo iOS tenendo i dati intatti all’interno del tuo melafonino, si passa a Cancella contenuto e impostazioni per resettare le impostazioni di iOS e far fuori tutto quello presente sull’iPhone; Ripristina impostazioni di rete per ripristinare a nuovo la configurazione relativa sia alla rete 3G che WI-FI, Ripristina dizionario tastiera per ritornare alle opzioni della tastiera come se avessimo appena acquistato il prodotto, Ripristina layout Home per reimpostare l’ordine delle icone e per finire l’ultima opzione che potrai scegliere è la seguente: Ripristina posizione e privacy per far ritornare allo stato di fabbrica le impostazioni di sicurezza e localizzazione geografica.

Finish. Ora non ti rimane altro che scegliere la funzione più adatta alle tue esigenze, scrivere il codice di sblocco del tuo iPhone e confermare il tutto. Se riscontri qualche problema nel resettare impostazioni iPhone, non esitare a comunicarcelo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *