Samsung Galaxy S6 Edge a disponibilità limitata a causa del…vetro curvo!

Samsung Galaxy S6 Edge a disponibilità limitata a causa del…vetro curvo! Brutte notizie per quanto riguarda il nuovo smartphone di casa Samsung, il Galaxy S6 Edge. Come ben saprete, avendolo spiegato in articoli precedenti, il top di gamma coreano, variante del più classico Galaxy S6, avrà una forma curva. E proprio quest’aspetto estetico sta mettendo il bastone tra le ruote all’azienda; sembrerebbe, infatti, che la fornitura di un vetro così particolare, prodotto dall’azienda Corning, limiterebbe la disponibilità dello smartphone.

Samsung Galaxy s6 Edge Samsung Galaxy s6 Edge

I progetti di Samsung erano di poter immettere sul mercato mondiale circa 8/8,5 milioni di esemplari del Galaxy Edge S6, ma la disponibilità di vetri curvi permette la creazione di solo 6,5 milioni di unità. Una differenza, rispetto alle aspettative, di ben 2 milioni di pezzi! Per questo, l’azienda sudcoreana è indirizzata verso la ricerca di un nuovo partner di collaborazione nella produzione dei vetri.

Ricordiamo che il processo di produzione dei vetri è abbastanza complesso: scendendo nei dettagli tecnici, si parte con una termoformatura 3D, cioè il vetro viene portato ad una temperatura di 800 °C per poi essere modellato. Un processo complicato e, di conseguenza, costoso: ogni pezzo costa, a Samsung, circa 25 dollari.

Vi ricordiamo che il Samsung Galaxy S6 verrà immesso sul mercato il 10 Aprile. I prezzi saranno:

  • Versione 32 GB: 899 euro
  • Versione 64 GB: 999 euro

Inoltre, ricordiamo che la versione da 128 GB, per i primi tempi, non sarà disponibile in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *