Samsung Galaxy S6 vs Apple iPhone 6: sensore d’impronta digitale a confronto!

Il MWC 2015 ha portato alla luce il nuovo top di gamma Samsung, ecco un piccolo confronto tra Samsung Galaxy S6 vs Apple iPhone 6 nella parte relativa alle impronte digitali! I due smartphone, spesso accostati a causa del design molto simile o allontanati grazie al sistema operativo diametralmente opposto, si danno battaglia su tutti i fronti, iniziando da una particolarità che troviamo su entrambi i top di gamma, ovvero il sensore d’impronta digitale!

Fingerprint-vs-Touch-ID

Che si chiami TouchID o FingersPrint, poco cambia, perchè il concetto è lo stesso, introdurre un sensore d’impronte digitali che permettete, tra le altre cose di sbloccare il dispositivo in maniera facile e sicura! Ma non finisce qui, perchè entrambe le aziende hanno confermato più volte che il loro sensore, servirà a breve, anche a pagare con carte di credito, magari con l’ausilio dell’NFC e ad altri spostamenti finanziari. Insomma con le nostre impronte potremo pagare numerose cose! Ma andiamo ad analizzare le principali differenze tra questi due sistemi che all’apparenza possono sembrare identici, ma nell’uso pratico si differenziano in alcune caratteristiche!

FingerPrint VS TouchID

Già introdotto su Samsung Galaxy S5, il sensore d’impronte digitale di Samsung, è nettamente diverso da quello di Apple. Prima tra tutte la differete modalità di utilizzo. Già nell’uso più classico ( e banale! ) d’utilizzo, queste due modalità seguono strade diverse. Nel FingerPrint di Samsung è necessario toccare il display touchscreen e trascinare il dito sul sensore, posto sul tasto centrale. Tasto centrale che fa da sede anche al sensore TouchID di Apple, ma questa volta basta appoggiare il dito su di esso ed il gioco è fatto, ovvero lo smartphone si sblocca automaticamente! Spesso però, proprio sul Galaxy S5 ci sono stati dei rallentamenti o dei mancati riconoscimenti da parte del sensore.

maxresdefault definitivo

Ma ecco che tutti i problemi riscontrati precedentemente sono stati risolti in maniera egregia, con questo nuovo Samsung Galaxy S6 e con il nuovo FingerPrint ( 2.0 , lasciatecelo dire! ). Il nuovo FingerPrint di Samsung Galaxy S6 ha una modalità meccanica, diversa da quella di Galaxy S5, in modo tale che il riconoscimento sia migliore e sopratutto che il vostro dito venga riconosciuto in tutte le “posizioni”. Si, perchè al momento dell’inserimento del FingerPrint, vi verrà chiesto di registrare più posizioni possibili, per essere sempre impeccabile. Impeccabile è invece il sistema TouchID di Apple, migliorato ulteriormente su iPhone 6 con il sistema biometrico che funziona in maniera perfetta e non perde mai un colpo!

Insomma i due sistema stanno raggiungendo una maturità tale, che le poche differenze esistenti in precedenza sono ormai ridotte all’osso, e come potete vedere dal video sottostante, realizzato dai colleghi di PhoneArena, i due sistemi sono praticamente infallibili su entrambi gli smartphone!

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *