Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha, Lollipop in Cina

Prosegue senza sosta l’iter di aggiornamento Samsung Galaxy Alpha ad Android Lollipop. Lo smartphone che ha aperto la strada alla nuova filosofia del colosso coreano – riproposta quasi pedissequamente in occasione del Mobile World Congress 2015 di Barcellona con i nuovi S6 Flat ed EDGE – sembra infatti che abbia ricevuto la nuova release di Google relativamente al territorio della Corea del Sud. La versione in esame, mostrata anche da qualche immagine, è la 5.0.2, inserito in un firmware confezionato per l’operatore STK e mostrato in tutta la sua interezza da alcuni scatti del “solito” Sammobile, sempre attento quando l’oggetto del contendere è Samsung.

Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha

Uno step importante, cui dovrà necessariamente seguire quello di un rilascio in larga scala, pronto ad abbracciare anche l’Europa e, di riflesso, anche l’Italia. Le prime stime focalizzavano un debutto del nuovo aggiornamento Samsung Galaxy Alpha pronto per il mese di Maggio, dunque potrebbe anche esser confermato il primo indizio ufficiale diramato qualche settimana addietro. L’upgrade accoglierà dunque le novità salienti di Lollipop, mescolando le carte alla TouchWiz così da esser conforme ai dettami del materiale design.

Non ci resta dunque che attendere, con buona pace di chi ha già acquistato o sta ponderando di acquistare questo smartphone, sicuramente apprezzato per via dell’aspetto estetico, portabilità e giusto mix di potenza, ma che soltanto adesso sta raccogliendo i frutti sperati grazie ad un abbattimento del corrispettivo finale, step obbligatorio dopo il conseguente abbandono di produzione. Le nuove offerte, alla stregua di quanto occorso lo scorso anno con Note 3 Neo, portano infatti Samsung Galaxy Alpha ad esser tra gli smartphone più consigliati per rapporto qualità-prezzo nella fascia delle 250/300 euro, cifra che è possibile trovare abbastanza agevolmente sia online che nelle maggiori catene di elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *