Apple Watch: ritarda l’arrivo sul mercato per problemi al Taptic Engine

Ritardi di vendita per gli Apple Watch-Sembra proprio che ci siano stati un bel po´ di problemi di mal funzionamento a un numero imprecisato di “Taptic Engine” che sono stati realizzati dalla AAC Technologies Holdings. Queste complicazioni hanno provocato un vero e proprio rallentamento nella produzione di Apple Watch causando ritardo nell’inizio della commercializzazione.

Secondo il Wall Street Journal, Apple avrebbe trovato problemi, durante alcuni test realizzato dopo l’inizio della produzione di massa cominciata a febbraio scorso, al piccolissimo motore che consente di avere il feedback tattile.

apple watch

Dopo aver preso coscienza del problema, Apple avrebbe cominciato ad usare solo ed esclusivamente le parti che sono state realizzate dalla società giapponese Nidec Corp che ha dovuto incrementare improvvisamente la produzione per poter stare a passo con le richieste fatte dalla società di Cupertino.

Per poter rendere più veloce la produzione di Apple Watch, Apple starebbe prendendo in seria considerazione la possibilità di far assemblare i device non solo alla Quanta Computer ma anche alla Foxconn. La produzione di massa comunque dovrebbe avviarsi soltanto alla fine del 2015. Intanto Apple Watch è arrivato su alcuni mercati internazionali (la prima tranche ha interessato paesi come Canada, Cina, Australia, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, UK e Stati Uniti) ma Tim Cook ha dichiarato che a giugno la commercializzazione comincerà anche in altri paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *