Huawei P8 Ora è Ufficiale: Foto, Caratteristiche e Specifiche!

Huawei P8 Ora è Ufficiale: è terminata da poco la presentazione di Londra nella quale l’azienda cinese ha presentato il suo prossimo top di gamma che risulta essere un vero e proprio gioiello, ma non abbiamo ricevuto particolari novità, in quanto tutto era stato già largamente anticipato con render, teaser e immagini.

huawei p8

 

Anche le specifiche tecniche di Huawei P8 che erano state anticipate nelle settimane passate sono state tutte confermate senza particolari nuovi accorgimenti, andiamo a vedere allora la scheda completa del Huawei P8:

  • Sistema Operativo: Android 5.0 Lollipop + EMUI 3.1
  • Processore: HiSilicon Kirin 930 octa core da 2GHz
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 16 GB + MicroSD fino a 128 GB
  • GPU: Mali-328MP4
  • Display: IPS-NEO 5.2 pollici 1080 x 1920 pixel 424 PPI
  • Fotocamera posteriore: 13 MP + Dual Flash Led + stabilizzazione ottica dell’immagine
  • Fotocamera anteriore: 8 MP
  • Connettività: WiFi, Bluetooth 4.1 LE, LTE Cat. 4 (150/50 Mbps), NFC, A-GPS + GLONASS
  • Dual SIM Dual 4G LTE: 1 x SIM nano / 1 x SIM nano o microSD
  • Batteria: 2.680 mAh
  • Dimensioni: 144,9 x 71,8 x 6.4 mm
  • Peso: 144 g
  • Colori: Titanium Grey, Mystic Champagne, Prestige Gold, Carbon Black
  • Prezzo: 499,00 € Versione Classica 599,00 € Versione Premium

Merita un discorso più approfondito la camera che risulta essere un sensore RGBW da 13 MP (+ doppio flash LED) a 4 colori con una riduzione del rumore pari al 78% nelle foto con scarsa luminosità, inoltre troviamo la stabilizzazione ottica dell’immagine e angolo di stabilizzazione di 1.2° uno dei più importanti tra gli smartphone, nonchè il doppio rispetto ad iPhone 6. Infine, ci sarà il processore di immagine ISP dedicato che riconoscerà la scena inquadrata ottimizzandola in modo automatico.

Infine, da notare ancora Huawei Signal+ per evitare la caduta del segnale improvviso; Wi-Fi+ per scegliere automaticamente la migliore rete WiFi disponibile; Huawei Roaming+ permette un rapido passaggio tra le reti sotto roaming; Huawei Voice+ riduce il rumore del 90% con anche un uso più comodo delle chiamate in vivavoce; Huawei Music+ garantirà grande qualità sonora e permetterà di riaccendere il telefono dallo stand-by con la nostra voce; infine, la tecnologia Knuckle Sense: forse la cosa più bizzarra mai presentata, la quale ci fa usare le nocche per realizzare nuove gesture come: catturare schermate dello schermo, disegnare, ritagliare e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *