Instagram regola i contenuti autorizzati

Instagram si sta occupando di regolamentare i contenuti presenti al suo interno, con l’obiettivo di eliminare ciò che potrebbe andare contro la legge e anche i contenuti per adulti.

Instagram

In particolare, Instagram ha espresso il divieto di postare immagini intime di altre persone, così come contenuti a sfondo “spinto”, sia nel caso in cui riguardino se stessi, sia qualora coinvolgano anche altre persone.

Per ragioni di sicurezza, inoltre, Instagram eliminerà foto di minori che potrebbero mostrarli in condizioni compromettenti.

Anche le immagini che possono portare sullo schermo degli utenti atti violenti o discriminatori verranno eliminate e non saranno certamente più accettate all’interno del sito.

In realtà, le immagini di nudo erano già state bannate dai contenuti del sito, ma sembra che le regole relative a ciò che si può e che non si può fare non siano state correttamente specificate.

Sembra, tra le altre cose, che a seguito dell’acquisto da parte di Facebook Instagram abbia dovuto adeguarsi alle sue regole e le abbia dovute specificare in modo preciso.

Anche se le immagini potrebbero essere postate con le migliori intenzioni, ad esempio a scopo informativo, le stesse verranno comunque eliminate per evitarne un utilizzo non consentito da parte della legge.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *