James Bond Xperia Z4: lo smartphone non convince Daniel Craig

James Bond Xperia Z4: lo smartphone non convince Daniel Craig. Le serie di James Bond che si sono susseguite nel tempo hanno sempre qualcosa che attira l’attenzione dello spettatore. In particolare, i numerosi gadget di ultima generazione creati apposta da team di esperti per le missioni dell’impavido agente segreto. Ed è normale che Bond non possa usare uno smartphone ‘comune’. Sembrerebbe infatti che l’attore protagonista, Daniel Craig, insieme al produttore, non avrebbero visto di buon occhio il Sony Xperia Z4, che avrebbe dovuto far parte della sua scorta di devices.

spectre-james-bond (FILEminimizer)

 

Da alcune email scambiate tra Columbia e Sony emerge anche che l’azienda produttrice avrebbe offerto al produttore 5 milioni di dollari per far comparire il suo nuovo device nelle mani dell’agente segreto più famoso del mondo. Inoltre, il problema non sarebbe soltanto a livello economico: Craig avrebbe affermato che lo smartphone Sony non è il meglio nel campo della tecnologia mobile.

Sempre dalla mail, si evince la possibilità che possa essere utilizzato anche uno smartphone Samsung dato che, mentre Sony ha offerto 18 milioni come budget, Samsung si è spinta fino a 50 milioni. In un’altra mail, entrambe apparse su Wikileaks, era emersa l’idea di spostare i riflettori da Bond a Q, il famoso ‘fornitore’ dei gadget dell’agente segreto, abbassando il compenso da 5 milioni a 1 milione.

Come sia andata a finire, lo sanno solo loro. Non ci resta che aspettare e…chi vivrà, vedrà!

2 commenti

RSS Feed
  1. Ahah… Ma che glie ne frega a Craig di quale smartphone è il meglio… Se si leggono le email si capisce che è tutta una commedia per alzare il prezzo. Poi è vero che l’s6 edge è così particolare che sarebbe stato più adatto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *