La prossima generazione di Apple iPhone forse scatterà foto 3D

La fotocamera montata da Apple iPhone 5, iPhone 5S e iPhone 6 è la più famosa nel mondo, ma Apple non è ancora completamente soddisfatta. Infatti, secondo le ultime notizie, pare che Apple abbia acquisito la società israeliana LinX, specializzata nelle tecnologie più sofisticate per la fotografia digitale, ad un prezzo che si aggirerebbe intorno ai 20 milioni di dollari.

iphone6

Linx realizza in particolare fotocamere per tablet e notebook, di dimensioni ridottissime e capaci di acquisire tutte le informazioni presenti nella scena dello scatto, soprattutto quelle relative alla profondità di campo, creando sfondi perfetti e luci calibrate come in una reflex. Un sistema di fotografia digitale capace di creare immagini 3D, o addirittura foto di una qualità rapportabile a quella di una reflex..

Tutto fa pensare che Apple abbia preso la decisione di acquisire LinX per migliorare i componenti fotografici di Mac e iPad, ma nulla vieta che anche per le nuove generazioni di Apple iPhone, e forse anche per Apple Watch, la fotografia diventerà una nuova dimensione da esplorare. Secondo le voci, ci sarebbe anche la possibilità, per i futuri modelli di iPhone, di un doppio sistema di lenti, simile a quello di HTC One.

Riuscire a regolare il fuoco e la luminosità di uno scatto potrebbe essere un notevole valore aggiunto per tutti gli appassionati di fotografia e, nel contempo, fans di Apple iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *