LG G4 svelato da alcune custodie

Una costumanza tipica degli smartphone top di gamma del 2015 è quella di esser stati svelati attraverso cospicui renders apparsi precedentemente in rete. Li abbiamo diffusamente mostrati in occasione di Samsung Galaxy S6 – e controparte Edge – e siamo pronti a farlo anche con LG G4, altro attesissimo portabandiera pronto ad esser immesso sul mercato il 28 Aprile prossimo. In attesa di qualcosa di ufficiale (e, dunque, di concreto), possiamo utilizzare le immagini di cui sotto per toccare con mano quel che caratterizzerà il nuovo device di casa LG.

LG G4

I renders di cui trattasi portano la firma di Verus, un brand che ha deciso di pubblicare alcune custodie protettive di LG G4, pronte al debutto una volta che lo smartphone coreano approderà sul mercato. Le foto sembrano ricalcare fedelmente quanto chiaccherato nelle scorse settimane: più in particolare, balza all’occhio una leggera curvatura del display, oltre che un diverso stile dei tasti posti sul vano posteriore, una delle novità che LG ha mostrato in occasione del già corroborato (e fortunatissimo) G2. Spicca inoltre un grande obiettivo per quanto concerne il reparto fotocamera, impreziosito ai lati da due tonalità flash e laser legate al sistema di messa a fuoco automatica. In basso a sinistra può altresì notarsi una piccola griglia di altoparlanti mentre sembra ancora latente un lettore di impronte digitali.

Insomma, nulla di nuovo sotto la luce del sole e design che dovrebbe ricalcare quanto già chiaccherato (e mostrato) in precedenza. Non sappiamo ancora se all’evento del 28 Aprile presenzierà anche un LG G4 Note, spesso oggetto di attenzione da parte della stampa, mentre possiamo attenzionare quel che caratterizzerà internamente il nuovo flagship di LG. Tenendo bene a mente una recente screen di GFXBench, LG G4 dovrebbe presentare un display da 5.5” pollidi a risoluzione 2K (1440×2560 pixel con densità di pixel per pollice pari a 534ppi), processore Exa-Core Qualcomm Snapdragon 808 e 3 gigabyte di memoria RAM, oltre che un prestante lato multimediale impreziosito da due fotocamere rispettivamente di 16 megapixel (posteriore) ed 8 megapixel (frontale).

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *