Mappe Windows 10, nuove anteprime da parte di Microsoft

Abbiamo parlato diverse volte delle mappe Windows 10, delle loro caratteristiche innovative legate al collegamento con Cortana, alla maggiore reattività touch e alla completezza dei dati.

Microsoft ne ha parlato diverse volte delle mappe Windows 10, sia alla presentazione ufficiale del nuovo sistema operativo universale, sia a Barcellona dove ha ripetuto alcuni elementi delle novità OS e adesso ci mostra le prime foto in anteprima dell’app dedicata alle Mappe Windows 10.

Le potete vedere all’interno di questa pagina dedicata. Le Mappe Windows 10 hanno un’unica grafica adatta sia alla visibilità mobile che alla visibilità desktop. Sono state studiate per essere usate in maniera perfetta ed intuitiva con tre strumenti diversi: tastiera, mouse e … dito (touchscreen).

Possiamo vedere la precisione sia nella visibilità geo che utilizzando le mappe satellitari. I monumenti vengono sgranati in tre dimensioni. La grafica è previsa ed intuitiva, grazie alle nuove capacità touch di smartphone, tablet e ultraconvertibili è semplice controllarle con precisione anche per evitare errori di clic o troppa velocità nello scorrimento dei disegni e dei percorsi.

Le mappe Windows 10 come sappiamo sono utilizzabili in duplica modalit, online e offline. Ed infatti il sito mostra le funzioni Bing ed Here. Microsoft ha raccontato le innovazioni del suo sistema di ricerca geotag. La ricerca con l’app Mappe Windows 10 presenta precisione, interazione e contenuti collegati sia ai social che ai siti web collegati ad un posto. Google in un certo senso ha fatto scuola in questo e Microsoft ha raccolto la sfida all’interno della costruzione della sua nuova piattaforma di navigazione.

Tante volte, inolte, i tecnici della società hanno mostrato la navigazione con le mappe Windows 10 utilizzando l’assistente vocale che oltre ad essere ricettivo e rispondere subito e in maniera precisa alla domanda di ricerca propone in base alle informazioni web e social raccolte delle alternative o aggiunge informazioni che potrebbero essere utili all’untente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *