Problemi alla gestione RAM Samsung Galaxy S6

Malgrado le novità sotto il cofano, la gestione RAM Samsung Galaxy S6 Flat e controparte EDGE potrebbe non esser perfetta, come dimostrano alcune dichiarazioni provenienti da utenti del forum XDA che segnalano problemi in merito. Ma facciamo un passo indietro, giacché vale la pena ricordare come i due nuovi portabandiera di casa coreana offrano peculiarità importanti lato RAM, sia dal punto di vista quantitativo (tre gigabyte sono ancora ad oggi quanto di meglio si possa ottenere da uno smartphone, tralasciando le fugaci apparizioni di device come Asus Zenfone 2 che hanno ulteriormente portato l’asticella a 4GB) che di novità tecnologica, in ossequio all’implementazione delle nuove memorie LPDDR4 in luogo delle più consolidate e diffuse DDR3. Fattori che fanno parte del pacchetto di novità dei due smartphone che stanno incassando consensi e buon margine di vendite.

gestione RAM Samsung Galaxy S6

Ciò nonostante, sembra che alcuni utenti si lamentino della gestione RAM Samsung Galaxy S6 Flat ed EDGE, giacché si è riscontrato come alcune applicazioni in background vengano forzatamente chiuse nonostante ci sia un discreto margine quantitativo di memoria libera da parte del sistema. Sappiamo comunque che il funzionamento di Android è strutturato facendo leva sull’allocazione della maggior parte della memoria libera, fattore che porta dunque il sistema a girare al meglio.

Non sappiamo da cosa è dipeso questo problema, forse la colpa potrebbe addebitarsi allo stesso Lollipop,  tuttavia vale la pena specificare che Samsung ha già ricevuto diverse segnalazioni dagli utenti dall’inconveniente, indi per cui è plausibile auspicare ad un aggiornamento software che possa portare ad un miglioramento della gestione RAM Samsung Galaxy S6 Flat e controparte EDGE.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *