Problemi Lollipop Nexus 7: dispositivi fuori uso con il nuovo update

Problemi Lollipop Nexus 7: dispositivi fuori uso con il nuovo update. Con l’uscita del nuovo sistema operativo di casa Android, Lollipop 5.0, si è scatenata una ‘caccia all’aggiornamento’ per scaricarlo il prima possibile e testarne le nuove caratteristiche e funzioni. Di questo auspicio erano anche i possessori di Nexus 7, che però difficilmente dimenticheranno quest’esperienza. Infatti, aggiornando il tablet da 7 pollici di Google al nuovo OS, alcuni utenti hanno avuto seri problemi con l’utilizzo del dispositivo; in particolare, è risultato in alcuni casi impossibile avviare il device, che non dava alcun segno di vita.

Ovviamente la notizia è rimbalzata sui social e su Internet generando un parapiglia generale, anche per chi non aveva notato il problema. Perchè, se da una parte chi aveva il device apparentemente ‘morto’ andava su tutte le furie, chi ne possedeva uno ancora ‘sano’ ha iniziato ad aver paura che anche il suo tablet potesse presentare dei problemi.

Nexus7_1 (FILEminimizer)

Tecnicamente parlando, si parla di brick, cioè mattone: il dispositivo non svolge alcuna funzione e non vi è possibilità di ripristino, a meno che non siate smanettoni e riusciate a districarvi nella Recovery Mode.

Accendendo il dispositivo, molti utenti si sono trovati di fronte una schermata fissa con il logo di Google. Ora la domanda sorge spontanea: di che genere di problema si tratta? La risposta può arrivare solo dalle aziende produttrici che, per ora (si spera), non hanno rilasciato alcuna dichiarazione. Un consiglio che vorremmo dare è che è essenzialmente inutile chiedere aiuto a Google o Asus sui social o sui forum, per un semplice motivo: non sono tenute a fare assistenza in quelle circostanze (ad esempio su Twitter).

In conclusione, ci teniamo a dirvi che non vogliamo creare allarmismi ma invitarvi ad usare il buonsenso: se siete possessori di un tablet Nexus 7 non aggiornate a Lollipop 5.0 oppure, se l’avete già fatto, cercate di evitare che il vostro dispositivo si spenga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *