Resettare iPhone: Come Formattare e Ripristinare iPhone 6S, 6, 5, 5S, 5C, 4, 4S

Resettare iPhone: Come Formattare e Ripristinare iPhone 6S, 6S Plus, 6, 6 Plus, 5, 5S, 5C, 4, 4S – nella seguente guida andremo a vedere come andare a riportare allo stato di fabbrica il nostro cellulare dell’azienda californiana.

A molti sarà capitato di voler Resettare iPhone perchè magari si voleva vendere il telefono o c’era qualche malfunzionamento software che un ripristino allo stato di fabbrica avrebbe risolto, purtroppo, non tutti conoscono la procedura corretta per andare a cancellare tutto quello che c’è sul melafonino e ripristinarlo come se fosse appena stato acquistato.

Allora, partiamo subito ed andiamo a vedere come svolgere operazioni di reset su iPhone, lo vedremo per iOS 8, ma sostanzialmente la procedura rimane simile anche per altri OS precedenti.

iphone-6-factory-reset-h1

 

Prima di procedere oltre, vediamo di effettuare un backup collegando il dispositivo ad iTunes, oppure se avete già attivato i backup automatici su iCloud siamo a posto e possiamo continuare!

Per andare ad effettuare il ripristino, cliccate su impostazioni -> Generali -> Ripristina; a questo punto avrete una serie di possibilità per effettuare il ripristino, ad esempio potranno essere ripristinate le impostazioni della tastiera, di rete, della Home e della posizione della privacy. Quello che interessa a noi per fare una sorta di ripristino di fabbrica e Resettare iPhone è “Cancella Contenuto e Impostazioni”! Sarà questa la giusta opzione da scegliere se si vuole cancellare tutto quello che è presente sul nostro melafonino e riportarlo nuovo di fabbrica. A questo punto basterà essere pazienti ed attendere che il telefono completi tutte le operazioni!

L’operazione appena descritta va bene per ripristinare l’iPhone e riportarlo allo stato iniziale, però non garantisce che i dati presenti nella memoria del dispositivo siano stati tutti rimossi in modo definitivo e permanente.
Infatti usando dei software come ad esempio Dr.Fone per iOS o FoneLab per iOS, potrebbe essere ancora possibile recuperare alcuni dati (foto, contatti, note, ecc…). Se vuoi scongiurare una cosa del genere e vuoi essere certo di formattare definitivamente il tuo iPhone, conviene usare un software chiamato SafeEraser.
safeeraser1
Il funzionamento è molto semplice: basta collegare l’iPhone al computer via USB, avviare il programma SafeEraser e procedere alla cancellazione definitiva di tutti i dati. I dati cancellati saranno irrecuperabili perchè oltre ad essere cancellati verranno anche sovrascritti da altri files casuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *