Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: confronto tecnico e foto

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: confronto tecnico e foto. Samsung e HTC hanno vissuto e stanno vivendo un anno ricco di soddisfazioni. E’ inutile dirlo: le due aziende hanno fatto il buono ed il cattivo tempo nel panorama tecnologico del 2015 (per quanto riguarda Android ovviamente) ed hanno messo in mostra di che pasta sono fatte.

Samsung-Galaxy-S6-vs-HTC-One-M9-TI (1)

 

Samsung ha lanciato il nuovo Galaxy S6 ed il fratello maggiore S6 Edge, mentre l’azienda di Taiwan si è fatta valere sul mercato col suo gioiellino, l’HTC One M9. Premettendo che parliamo di smartphone di fascia medio-alta e quindi non è facile dire quale sia il “migliore”, oggi vogliamo offrirvi un confronto tra i due devices, sotto diversi punti di vista.

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: DESIGN

 

La rotta che ha sempre seguito Samsung quando ha proposto una nuova linea di Galaxy S è stata di migliorare ciò che c’era in precedenza ed aggiungere qualche particolare in più. Per il Galaxy S6 ha puntato maggiormente su quest’ultimo aspetto, preferendo, ad esempio, ricoprire il display ed il retro dello smartphone con uno strato di Gorilla Glass 4, rinunciando alla tradizionale cover in plastica.

Inoltre gli ingegneri Samsung hanno pensato bene di “stratificare” in modo quasi impercettibile la parte di vetro posteriore, creando un effetto straordinario: in base al punto in cui ci mettiamo per osservare, la luce riflessa avrà una tonalità diversa. Questa “chicca” può essere apprezzata o meno, ma una cosa che i possessori del Galaxy S6 odieranno sicuramente sono le fastidiose impronte lasciate sul retro dalle mani.

Samsung-Galaxy-S6-vs-HTC-One-M9-010 (FILEminimizer)

Nonostante gli sforzi e l’innegabile sex appeal dell’S6, l’HTC One M9 rimane il più elegante tra i due. Ma anche HTC ha le sue pecche. In particolare, l’azienda non è riuscita ad apportare cambiamenti significativi rispetto agli smartphone precedenti, tanto che osservando M9, M8 ed M7 essi risultano molto simili. Quindi se il progetto di HTC è la creazione di un dispositivo dallo stile “senza tempo”, il fatto di continuare a vedere un design solo leggermente ridisegnato rispetto a quello del modello precedente potrebbe non piacere a tutti.

Passando alle caratteristiche tecniche, le dimensioni del Samsung Galaxy S6 sono: 14,33 x 7,05 x 0,68 cm, mentre HTC One M9 misura 14,46 x 6,97 x 0,96 cm. Questo ci fa capire che il Galaxy S6 è meno ingombrante rispetto all’ M9, ma ne risentono l’ergonomia e la manegevolezza, nelle quali prevale lo smartphone HTC.

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: DISPLAY

 

Entrambe le aziende hanno deciso di conservare per i nuovi smartphone le stesse dimensioni (riguardo al display) dei loro predecessori. HTC si è affidata ancora ad un display S-LCD3 da 5 pollici ed una risoluzione di 1080 x 1920, con una densità di 441 ppi, mentre Samsung ha scelto un Super AMOLED da 5.1 pollici con una risoluzione di 1440 x 2560 (maggiore rispetto al Galaxy S5) ed una densità di 577 ppi. Una cosa ci teniamo a puntualizzare: siccome stiamo parlando di display di dimensioni ridotte, la densità di pixel non incide in modo esagerato sulla qualità ed è puramente un vantaggio “sulla carta”.

Per quanto riguarda la calibrazione del colore, il Galaxy S6 ha una temperatura di colore di 6550K (il valore ottimale è 6500K) mentre l’HTC One M9 raggiunge una temperatura di 8100K. Ciò significa che il display è bluastro particolarmente con il bianco e il grigio. Su questi aspetti, Samsung sorpassa la rivale in questione. Anche per quanto riguarda la precisione del colore, dato che nell’M9 si può notare come, ad esempio, il giallo risulta verdastro e il magenta quasi blu.

Allo stesso modo, il display del Galaxy S6 risulta più luminoso (563 nits contro 508) ma il punto a favore dell’HTC One M9 lo troviamo quando parliamo di gamma (2.21 contro 2.11 di Samsung).

display s6

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: INTERFACCIA E FUNZIONALITÀ

 

Samsung è da sempre stata una delle leader nel settore per quanto riguarda l’hardware ma, a livello di software, non ha sempre soddisfatto tutti gli utenti, che magari si aspettavano qualcosa in più da un’azienda di quello spessore. L’interfaccia TouchWiz, ad esempio, ha mostrato segni di lentezza e poca reattività, anche se potrebbe essere una “piccolezza” viste le miriadi di funzioni che ci consente di effettuare. Con il Galaxy S6, Samsung ha voluto rinnovare anche TouchWiz, rendendola più efficiente e veloce.

Per l’interfaccia dell’M9, Sense 7.0, possiamo dirvi che, a livello di fluidità e velocità, è molto simile a Samsung e, a livello di stile, è addirittura più “attraente”. Però le caratteristiche e le funzionalità di TouchWiz ottengono una vittoria schiacciante sul rivale, nonostante HTC abbia rinnovato l’interfaccia con cartelle dinamiche e l’app Temi.

FotorCreated (FILEminimizer)

(a sinistra HTC One M9, a destra Samsung Galaxy S6)

Samsung ha rinnovato anche l’app S Salute, ottimizzandola e rendendola più semplice da comprendere, ed ha aggiunto il supporto per temi di terze parti. Come vi abbiamo anticipato prima, infatti, la strada che HTC deve percorrere per raggiungere l’azienda coreana è ancora lunga: in aggiunta a ciò che vi abbiamo detto fin ora, ci teniamo a puntualizzare che Samsung ha migliorato lo scanner delle impronte digitali, utilizzabile con il tocco per uno sblocco più semplice; a differenza dell’M9, inoltre, ha la funzione MultiWindows (utilizzare più app contemporaneamente) ed offre la possibilità, attraverso la scelta della modalità preferita, di nascondere contenuti privati o facilitare la visualizzazione delle app se si è alla guida.

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: CONNETTIVITÀ

 

Tutti e due i devices usano come browser Chrome, che è in grado di gestire ottimamente anche pagine molto “pesanti”. Anche sulla connettività sono molti i punti in comune: entrambi presentano supporti per LTE, wifi da 5 GHz, Bluetooth 4.1, NFC, DLNA, MHL 3.0 (che consente lo streaming su uno schermo secondario), infrarossi per controllare dispositivi domestici come TV e Miracast, una funzione di connessione wireless con un altro schermo (questo è un’esclusiva di Samsung).

Inoltre il Galaxy S6 sta per ricevere Samsung Pay, l’app di pagamento innovativa, ispirata ad Apple Pay, che consente di pagare tenendo il proprio portafogli comodamente in tasca.

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: PROCESSORE E MEMORIA

 

Samsung, per lungo tempo, si è sempre servita di chip prodotti da Qualcomm, anche se aveva già testato alcuni pezzi Exynos. Con il nuovo S6, si è avuta un’inversione di rotta: Qualcomm non ha più collaborato con l’azienda, che per il nuovo smartphone si è affidata al chip Exynos 7420.

Exynos-7-Octa_216_678x452 (FILEminimizer)

Il processore Exynos 7420 è un octa-core costruito su un processo da 14 nm, in cui due gruppi da quattro core sono disposti secondo la configurazione big.LITTLE. Ogni core è utilizzato a seconda della richiesta: il sistema Samsung presenta processori Cortex-A53 a basso consumo (che usa per le funzioni base) e processori Cortex-A57 (impiegati se si ha bisogno di molta potenza). In alcune situazioni, in cui è necessario il massimo delle prestazioni, possono lavorare anche tutti gli otto core insieme.

HTC si è affidata ad un processore octa-core prodotto da Qualcomm, Snapdragon 810, realizzato su un processo da 20 nm. Allo stesso modo del Galaxy S6, l’M9 presenta sia i Cortex-A53 che i Cortex-A57, con la stessa configurazione (big.LITTLE) mentre la differenza sta nell’uso della GPU Adreno 430. Nei test, l’uso di questa GPU ha ottenuto risultati migliori della contrapposta Mali-T760 di Samsung, mentre HTC One M9 risente pesantemente a livello di prestazioni.

OMGEX-Qualcomm-Snapdragon-810

Entrambi gli smartphone sono basati su RAM superveloce da 3 GB LPDDR4 e una memoria interna rispettivamente da 32 GB per M9 e tre versioni per il Galaxy S6 (32, 64 e 128 GB). Come vi abbiamo detto in qualche articolo precedente, Samsung usa la tipologia UFS 2.0, la più veloce memoria interna attualmente in circolazione, anche se il nuovo smartphone non presenta il supporto per SD, quindi la memoria non è espandibile, a differenza dell’HTC ONE M9.

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: FOTOCAMERA

 

Samsung è sempre stato sinonimo di qualità se parliamo di fotocamera e non ha deluso le aspettative con il Galaxy S6, che è equipaggiato con una da 16 MP, un’apertura F1.9 ed uno stabilizzatore ottico. La mania del Selfie ha contagiato anche l’azienda sudcoreana che ha aggiunto una sensore da 5 MP come fotocamera interna. Ma HTC ha saputo tener testa, spostando la vecchia fotocamera da 4 MP all’interno e per quella esterna ha scelto un sensore da 20 MP, con un’apertura F2.2 e un doppio flash LED.

Samsung-Galaxy-S6-Review-145-camera (FILEminimizer)

(interfaccia fotocamera del Samsung Galaxy S6)

Inoltre, anche le funzionalità dell’M9 sono più numerose. Ci sono molte modalità di scatto (panoramica, notturna,..) e la possibilità di ritoccare le foto. L’interfaccia del Galaxy S6 si è rinnovata e resa più semplice ma affianco alle numerose funzionalità, è stata aggiunta la modalità PRO, che consente di modificare ISO, bilanciamento del bianco e messa a fuoco. L’altra novità è che, qualsiasi cosa stiamo facendo, premendo due volte il tasto Home saremo catapultati direttamente nella fotocamera.

HTC-One-M9-Review-076-camera (FILEminimizer)

(interfaccia fotocamera dell’HTC One M9)

Come qualità, sia l’uno che l’altro effettuano scatti di tutto rispetto; se vogliamo scendere nei particolari, le foto scattate dall’HTC risultano più brillanti mentre i toni del Galaxy S6 sono più caldi, donando un effetto più interessante. Le differenze si notano se ci spostiamo in un ambiente chiuso: come vi abbiamo detto all’inizio l’M9 risente di inesattezze di colore e la bassa velocità dell’otturatore (forse per dare brillantezza alle immagini) causa immagini sfocate.

FotorCreated (FILEminimizer)

(a destra foto scattata con Samsung Galaxy S6, a sinistra con HTC One M9)

Stessa cosa nella realizzazione di un filmato: l’HTC One M9 non riesce a compensare il naturale tremolio delle mani, cosa che invece Samsung riesce a gestire tranquillamente grazie allo stabilizzatore ottico di cui è dotato il Galaxy S6. Per concludere, se volete scegliere uno smartphone che abbia come caratteristica fondamentale la miglior fotocamera, orientatevi sull’ultimo gioiellino di Samsung.

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: MULTIMEDIA

 

Questo è l’altro settore in cui HTC accende la freccia e sorpassa Samsung. Anche se il lettore del Galaxy S6 presenta un’interfaccia più pulita, in cui tutti i dettagli superflui sono stati eliminati, per favorire una più rapida e facile visualizzazione, l’M9 ha quel tocco in più che ci spinge a consigliarvelo, sotto questo aspetto. Come qualità audio, Samsung ha un volume leggermente più alto che fuoriesce dall’altoparlante rispetto all’HTC, ma la differenza è quasi trascurabile trattandosi di appena 0.9 dB.

FotorCreated (FILEminimizer)

(a sinistra: lettore musicale del Samsung Galaxy S6, a destra: lettore musicale dell’HTC One M9)

Il punto di forza dell’M9 sono gli altoparlanti posti dalla parte anteriore con tecnlogia BoomSound ed effetto surround sviluppato in collaborazione con Dolby, che producono suoni migliori rispetto al singolo speaker di Samsung. Tutto questo di cui vi abbiamo parlato fin ora lo noterete se usate gli altoparlanti; se invece utilizzerete le cuffie, il distacco tra i due smartphone sarà ancora più netto, a favore dell’HTC. Infatti, usando un paio di cuffie, l’M9 produce 1,022 volt contro i soli 0,54 del Galaxy S6.

Cattura

Come avrete ben capito, nel settore Audio non c’è competizione e questo si rispecchia anche nella qualità delle chiamate. L’altoparlante HTC restituisce un suono chiaro e forte a chi ascolta e anche dall’altro lato si ha il medesimo risultato. Qualche pecca, invece, la presenta il Galaxy S6: nonostante la voce in uscita si senta in modo ottimale, dall’altro lato ci sentiranno in modo fioco.

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: BATTERIA

 

Samsung domina per quanto riguarda la batteria, che è un fiore all’occhiello. Le novità sono due: la dimensione dello spessore notevolmente ridotta e la capacità (2550 mAh). L’M9 invece ha una batteria più ingombrante ma con capacità di 2840 mAh. Ma aspettate per trarre i vostri giudizi, perchè sarete sorpresi da quello che stiamo per dirvi.

Cattura

A prima vista, osservando i dati, si potrebbe pensare che la batteria del Samsung sia meno efficiente, ma vi sbagliate di grosso. Nonostante l’HTC abbia una batteria più potente e uno schermo con una densità minore, i test rivelano che la durata del Galaxy S6 è superiore a quella del suo avversario. Questo grazie al potentissimo processore di cui è dotato che riesce a gestire in modo ottimale i processi, minimizzando i consumi.

Samsung Galaxy S6 vs HTC One M9: CONCLUSIONI

 

Ora la scelta passa a voi. Vi abbiamo fornito un quadro quanto più dettagliato possibile, per darvi un’idea di cosa sono capaci di fare questi due titani tecnologici. Vi abbiamo fornito i punti in comune e le differenze, ma è ovvio che bisogna scegliere secondo le proprie esigenze. Se preferite ad esempio la qualità audio l’M9 di HTC è il più completo, ma per il resto, come avrete notato, Samsung ha il dominio assoluto e per questo continuiamo a consigliarvelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *