Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4: ecco il confronto tecnico di MobileOS.it

Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4: eccoci in un’altro confronto molto interessante, perchè stiamo parlando di un confronto in casa di due dispositivi che sono gli smartphone di punta di Samsung ma che allo stesso tempo hanno una concezione completamente diversa di utilizzo: Note 4 dispositivo assolutamente Business, veloce sempre e sopratutto con la S-Pen che aumenta quelle che sono le funzionalità stesse di questo dispositivo portandolo davvero ai limiti della produttività massima che si può avere su smartphone, S6 sicuramente più stiloso con dei materiali che davvero fa invidia anche ad Apple ma con concezione anche di scheda tecnica completamente diversa; detto questo partiamo!

Samsung-Galaxy-S6-vs-Samsung-Galaxy-Note-4

Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4: introduzione e specifiche tecniche

La scheda tecnica di questi due dispositivi possiamo dire che è completamente diversa, infatti Samsung Galaxy Note ha un SoC completamente diverso rispetto a quello di S6, in questo caso abbiamo uno Snapdragon 805 che viaggia a 2,7GHz ed è un quad-core con GPU Adreno 420 cloccata a 600MHz, ben 3GB di memoria RAM, uno schermo da ben 5,7 pollici con una risoluzione di 2K con tecnologia Amoled, quindi stiamo parlando di uno schermo che ha 2560 x 1440 pixel di definizione. La fotocamera principale è un sensore da ben 16 megapixel mentre a fotocamera secondaria è una 3,7 megapixel che è comunque davvero molto buona.

Samsung Galaxy S6 invece è completamente un’altro mondo, qui ci sarebbe anche da ottimizzare il sistema, ma questo poi si vedrà nel corso del tempo: in questo caso abbiamo un processore fatto in casa di conseguenza è un Exynos 7420 che è un processore che ha praticamente 4 core per il risparmio energetico e altri 4 quando si chiede il massimo delle prestazioni, di conseguenza da questo punto di vista è assolutamente bilanciato, inoltre abbiamo ben 3GB di memoria RAM, 32GB di memoria interna non espandibili e uno schermo davvero SPETTACOLARE da 5,1 pollici con risoluzione 2K, questo porta ad una definizione davvero incredibile. La parte multimediale invece è composta da un sensore principale da 16 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel.

Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4: materiali a confronto

Qui c’è davvero poco da dire, S6 vince. Note 4 non è che sia costruito male però, attenzione, ma solo che con questo dispositivo Samsung non è riuscita a far valere i materiali, infatti se per quanto riguarda la parte posteriore è plastica, e li ci siamo ci sono alcuni problemi per quanto riguarda la parte laterale che è alluminio, ma Samsung ha fatto un lavoro non proprio buono e infatti sembra quasi plastica alla prima occhiata, ma al tatto è alluminio.

S6 sembra un pezzo di qualità: vetro avanti e dietro, alluminio sulle cornici, null’altro da dire: costruzione granitica, davvero in tutti i minimi particolare, l’unico difetto è che forse la fotocamera esce di parecchio dalla parte posteriore, anche su Note 4, ma in quest’ultimo caso è meno marcato, quindi attenzione a quando lo poggierete su delle superfici che vi convincono.

Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4: display a confronto

Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4

In questo caso siamo davvero alla pari: entrambi hanno uno schermo con una risoluzione incredibile, di fatto stiamo parlando di due schermi che hanno una risoluzione da 2K ma hanno un polliciaggio diverso, infatti Note 4 è ovviamente molto più grosso con il suo schermo da 5,7 pollici, mentre per quanto riguarda S6 è più compatto con il suo schermo da 5,1 pollice.

Anche la tecnologia è la medesima, in entrambi i smartphone abbiamo la famosa tecnologia Super Amoled, questo permette davvero di avere dei contrasti allucinanti e dei neri spettacolari. La densità in entrambi i casi è ovviamente diversa, infatti in Note 4 abbiamo una densità di  515 ppi mentre in S6 abbiamo 557, stiamo parlando di conseguenza di valori davvero molto elevati ma l’occhio umano quando si parla di una simile definizione non è in grado di distinguerli i pixel, di conseguenza possiamo dire che su entrambi gli schermi non si nota molta differenza.

Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4: UI e prestazioni a confronto

In questo caso non abbiamo molto da dire: le UI sono molto simili, in entrambi i casi abbiamo la discussissima touchwiz, un’interfaccia che più per estetica colpisce per le funzionalità che ci sono anche se S6 dobbiamo che con l’implementazione dei temi è davvero un’interfaccia molto interessante che si sta “giovanendo” e sopratutto ha anche delle interessanti funzionalità, come quello di far scegliere all’utente di cosa installare all’interno del device rispetto a prima che Samsung ci installava l’impossibile e poi non si poteva disinstallare niente praticamente, in questo caso invece è tutto cambiato.

Le prestazioni sono quasi identiche, S6 è un dispositivo che è appena uscito quindi diciamo che ci vuole un po’ di rodaggio, mentre Note 4 è uno smartphone che è stato lanciato da un po’ di tempo e che sa già il fatto suo in quanto a prestazioni. S6 va già parecchio bene, ci sono recensioni online che parlano solo bene di lui praticamente, ma tutto questo è ancora da vedere.

Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4: fotocamere a confronto

Samsung-Galaxy-S6-vs-Samsung-Galaxy-Note-44

Per quanto riguarda la parte multimediale non cambia assolutamente nulla, sono due dispositivi che hanno dei sensori praticamente uguali, l’unica differenza sta nel fatto che S6 ha un sensore anteriore da ben 5 megapixel.

In realtà per il sensore principale entrambi hanno una risoluzione massima di 16 megapixel ed entrambi sono in grado di registrare video in 4K, l’interfaccia anche è la stessa, l’ottima di casa Samsung, questo perchè permette davvero di avere delle impostazioni molto interessanti e sopratutto permette anche di scaricare dei nuovi modi di acquisizione per quanto riguarda lo scatto proprio della fotocamera, interessante no?

Samsung Galaxy S6 vs Samsung Galaxy Note 4:  quale scegliere

In questo caso ci troviamo di fronte ad una scelta davvero molto semplice a nostro avviso, questo perchè sono due dispositivi completamente diversi, ovvio però che se puntate alla batteria in questo caso è sicuramente meglio il Note 4 data la sua 3000 e passa mAh, mentre S5 superiamo di poco i 2550. Autonomia a parte che è una cosa che grazie alle funzionalità di risparmio energetico di Samsung è una cosa bypassabile ecco che ci troviamo di fronte ad una scelta dove Note 4 è sicuramente un dispositivo più professionale, business che grazie alla S-Pen lo fa essere davvero un ottimo dispositivo, S6 se quando uscite e prendete il vostro smartphone volete far rimanere a bocca aperta i vostri amici con l’ottimo touch e feel che ha.

Attendiamo la vostra nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *