Smartphone Android smarrito? Ci pensa Google

Smartphone Android smarrito? O rubato? Niente panico, ci pensa Google a ritrovarlo. Basta andare su Google dal vostro computer e scrivere “Trova il mio telefono“, in questo modo vi apparirà una mappa che vi mostrerà dov’è il vostro smartphone.

Smartphone Android

Per fare questo però è necessario avere l’ultima versione dell’app Google installata sul telefono. Una volta che appare la mappa, cliccate sull’icona “Ring” nella parte inferiore dello schermo, e Google farà squillare per 5 minuti il vostro dispositivo ad alto volume, permettendo di catturare l’attenzione di qualcuno.

30 milioni di utenti Android hanno anche attivato funzionalità simili con l’applicazione Android Device Manager. Questa app ha anche altre opzioni aggiuntive, come ad esempio cancellare i dati sul telefono, per impedire che informazioni riservate o private cadano nelle mani sbagliate. Si può anche reimpostare il PIN.

Potete quindi usare sia l’applicazione Android Device Manager o chiedere semplicemente a Google di trovare il vostro telefono e evitare di impazzire. Nessuno vorrebbe immaginare di perdere il proprio smartphone, che oggi è diventato sinonimo di “vita”, avendo ogni tipo di contatto e informazione li. Soprattutto proteggere la privacy oggi è sempre più difficile e in caso di furto e smarrimento è facile poter accedere ai vostri dati, anche in caso abbiate un PIN di protezione.

Quindi se non trovate più il vostro smartphone Android, attivatevi subito per ritrovarlo, senza perdere la calma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *