Smartphone del futuro potranno riconoscere anche le orecchie

Come si sente dire più volte, la tecnologia sta facendo passi da gigante. Nel seguente articolo di oggi, andremo maggiormente a concentrarci sugli smartphone del futuro. Andiamo a scoprire perché.

Entrando più nello specifico, molto presto le password potrebbero sparire, non si farà solo affidamento ai tanto amati lettori di impronte digitali, ma stando alle ultime indiscrezioni apparse sulla rete, gli smartphone del futuro potranno benissimo riconoscere le orecchie, non stiamo scherzando, ma è la realtà!

Smartphone del futuro

A realizzare tutto questo è stato Yahoo Labs, non altro che un ricercatore che è riuscito brillantemente a sviluppare una tecnologia chiamata Bodyprint. A cosa serve? semplice, permette la trasformazione del display touch degli smartphone in scanner biometrici.

Se lo smartphone non riuscirà a riconoscere perfettamente l’orecchio che le verrà messo affianco, si blocca tutto e non fa rispondere a chiamate e via dicendo. Secondo quanto sostiene il ricercatore, il riconoscimento funziona abbastanza bene, nel 99 per cento dei casi non sbaglia mai.

In conclusione, al momento non sappiamo quando Bodyprint arriverà in commercio e soprattutto a che costo lo farà. In tal caso quando sapremo qualche info più concreta a riguardo vi aggiorneremo. Rimanete sintonizzati con il nostro sito. Aspettiamo una vostra opinione su tutto ciò!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *