Twitter: Privacy ora tutelata dall’Unione Europea

Nuove modifiche al sistema di tutela dei dati personali per Twitter. Da un paio di giorni è stato stabilito come i dati degli utenti del social network che non riguardino gli Stati Uniti saranno custoditi nella sede di Dublino.

 

Twitter

Questo significa che saranno le norme europee in tema di dati personali a regolamentarne la gestione per il nostro territorio.

Sarà la Irish Data Protection Commission ad occuparsi di controllare che la normativa sulla privacy venga rispettata nella gestione dei dati degli utenti iscritti.

Tuttavia, sembra anche che si prospettino ulteriori novità all’orizzonte, in quanto l’Unione Europea sta occupandosi di aggiornare il documento sulla protezione dei dati personali in modo da renderlo attuale a maggiormente aderente alle nuove tecnologie, che oggi sono in grado davvero di mettere in dubbio la protezione della privacy degli iscritti ai servizi online.

Infine, in merito alla gestione dei dati degli iscritti, Twitter ha voluto chiarire come gli utenti possano fare alcune cose che, ad esempio, per Facebook sono interdette, come poter utilizzare uno pseudonimo come username del proprio profilo, ed inserire il cellulare tra le informazioni di contatto primarie che si possono fornire al social in sede di iscrizione.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *