Android vs iPhone: Chi è il Più Veloce? Tempi di Avvio a Confronto!

android-vs-ios vendite ipadAndroid vs iPhone: Chi è il Più Veloce? Tempi di Avvio a Confronto! Un’annosa e mai risolta questione attanaglia i fan dell’uno o l’altro sistema operativo, chi è il più veloce tra i due?

Più precisamente, in questo articolo ci chiederemo: quale telefono è il più veloce ad avviarsi? Per questa prova, quindi, i ragazzi di PhoneArena hanno provato alcuni terminali Android e i nuovi iPhone 6 con con le applicazioni installate e poi con i telefoni resettati di fabbrica (anche se c’è poca differenza in tempi di avvio effettivo, in quanto solo dopo il termine dell’avvio alcune applicazioni potrebbero iniziare la sincronizzazione e rallentare il telefono).

Android vs iPhone: Chi è il Più Veloce? Bene, ecco i risultati dei test (in ordine di velocità ad avviarsi), non penserete mai che in ultima posizione in un test Android vs iPhone, ci sia proprio lui, scopriamolo insieme:

1. Samsung Galaxy Note 4

Tempo di avvio: 21,3 secondi
Software Version: Android 5.0.1, Numero build LRX22C, N910FXXU1BOB4

2. Samsung Galaxy S6

Tempo di avvio: 21,6 secondi
Software Version: Android 5.1

3. LG G3

Tempo di avvio: 25,3 secondi
Software Version: 4.4.2 Android, Corporatura: KVT49L.A1401987978

4. iPhone 6

Tempo di avvio: 26,1 secondi
Software Version: iOS 8.3 (12F70)

5. iPhone 6 Plus

Tempo di avvio: 28 secondi
Software Version: iOS 8.3 (12F70)

6. Sony Xperia Z3

Tempo di avvio: 34,4 secondi
Software Version: Android 5.0.2, Kernel: 3.4.0-perfg3f600d1, Corporatura: 23.2.A.1.62

7. Nexus 5

Tempo di avvio: 37,6 secondi
Software Version: Android 5.1, Corporatura: LMY47D

8. HTC One M9

Tempo di avvio: 37,6 secondi
Software Version: Android 5.0.2 Lollipop, numero Software: 1.32.401.15

9. HTC One M8

Tempo di avvio: 38,9 secondi
Software Version: Android 5.0.1 Lollipop, numero Software: 4.16.401.10

10. Nexus 6

Tempo di avvio: 53,3 secondi
Software Version: Android 5.1, Kernel: 3.10.40-geec2459, Corporatura: LMY47E

2 commenti

RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *