Apple sorpassa Google e diventa il brand più potente

Apple sorpassa Google e diventa il brand più potente e che vale di più. Il terzo posto è di Microsoft. Scopri la classifica delle più famose società.

apple-supera-google

Nel corso degli ultimi anni abbiamo assistito ad un vero e proprio boom di alcune aziende che magari hanno tenuto per diverso tempo un basso profilo e che, di botto, magari grazie all’invenzione di un prodotto di assoluto successo, hanno avuto un aumento di fatturato annuale incredibile.

La lotta tra aziende per ottenere maggiore potere è indiscutibilmente in mano a quelle che si sono specializzate nella realizzazione di prodotti tecnologici ( e come potrebbe essere altrimenti? soprattutto in questi ultimi anni in cui l’ho tech è divenuto più importante di quello che si mangia).

Ebbene, secondo la classifica pubblicata nelle ultime ore da Millward Brown, la Apple avrebbe superato Google, ricevendo così il premio come marchio più prezioso al mondo. Un sorpasso che l’azienda di Cupertino ha sicuramente meritato, considerata l’altissima qualità degli articoli che ha lanciato nel mercato negli ultimi mesi.

Il secondo posto è della società con sede a Montain View mentre la medaglia di bronzo è della Microsoft. A seguire, poi, IBM. Per quel che riguarda il settore pagamenti, invece, il brand di maggiore nota è Visa mentre al sesto e al settimo posto troviamo i provider di Telecom At&t e Verizon. Ultimi tre posti per Coca Cola, McDonald’s e Marlboro.

L’azienda della Mela ha quindi superato Google, che l’anno scorso aveva ottenuto la medaglia d’oro. Apple, infatti, rispetto al 2014 ha visto un valore di crescita pari al 67%. A tal proposito considerate che il valore del marchio è di 246,9 miliardi di dollari.

Il sorpasso di Apple non avrà sicuramente fatto piacere a Google che, ne siamo sicuri, si starà già mobilitando per fare in modo di tornare a conquistare il primo posto il prossimo anno.

fonte: Phonearena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *