Apple Watch resiste a test di nuoto, tuffi e immersione simulata

Anche se sono certificati IPX7 (protetto da immersione temporanea ad una profondità massima di un metro), gli Apple Watch resistono agli schizzi e all’acqua ma non sono impermeabili. Apple ha soprattutto consigliato di “non immergerlo”. Nonostante ciò comunque in molti test è stato dimostrato che il device è più resistente rispetto a quanto detto da Apple.

apple watch

Ray Maker, triatleta, ha voluto mettere alla prova il suo Apple Watch con tre test particolarmente intensivi che hanno dimostrato la capacità del device di sopportare l’esposizione all’acqua. Maker ha cominciato facendo una nuotata di 1200 metri indossando il suo Apple Watch Sport. La prova è stata superata senza alcun tipo di inconveniente. C’è da dire però che il cardiofrequenzimetro per il rilevamento del battito cardiaco non ha funzionato riportando delle misure imprecise.

Dopo aver nuotato, Maker ha deciso di portare il suo Apple Watch con sé sui trampolini da 5,8 e 10 metri. Anche in questo caso l’Apple Watch non ha riscontrato problemi.

L’ultima prova è stata fatta in una camera di impermeabilizzazione dove è stata simulato un’immersione fino a 40 metri, oltre il limite della certificazione. Anche qui Apple Watch non ha avuto problemi.

A quanto pare Apple Watch è molto più resistente rispetto a quanto dichiarato dalla casa di Cupertino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *