Ecco le Gesture Shortcuts per Cyanogen

Esordiscono le Gesture Shortcuts di Cyanogen per i possessori di un dispositivo mobile con l’ultima versione di CyanogenOS o una versione personalizzata di CyanogenMOD.

E’ ora possibile controllare determinate applicazioni tramite le Gesture Shortcuts programmabili e attivabili a piacimento dall’utente grazie all’apposita finestra per le impostazioni.

cyanogen gesture shortucts

Gesture Shortcuts per Cyanogen – ecco alcuni esempi: se vi trovate di fronte ad un paessaggio o comunque d un soggetto interessante da ritrarre è possibile attivare la fotocamera istantaneamente e semplicemente, disegnando un cerchio sullo schermo. Se vi trovate al buio e vi serve una fonte di luce, basta disegnare una V sullo schermo e automaticamente il flash della fotocamera si attiverà, garantendo un effetto torcia immediato. Alcune funzioni sono dedicate a parte per il lettore multimediale: è possibile mettere in play e in pausa una canzone disegnando due semplici linee verticali, ed è possibile passare da una canzone all’altra disegnando una linea verso destra o verso sinistra, rispettivamente per andare alla canzone successiva o alla precedente.cyanogen shortcuts

E’ importante sapere che tutte queste funzioni devono essere attivate dalle impostazioni generali, alla sezione Gesture Settings, applicando l’apposito Toogle ON. Tali scorciatoie non nascono preimpostate ed è compito dell’utente personalizzarle e attivarle a piacimento.

Le Gesture Shortucts per Cyanogen non sono tuttavia disponibili per tutti i dispositivi CyanogenOS e CyanogenMOD, almeno per il momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *